Alien: Covenant, nuovi concept art mostrano un Ingegnere trasformarsi in Xenomorfo

Pochi giorni fa vi abbiamo mostrato dei nuovi concept art riguardanti Alien: Covenant, in particolare il design del cadavere mutilato di Elizabeth Shaw, con uno stile decisamente ispirato alle opere di HR Giger. Quest’oggi invece vi riportiamo due nuovi concept art preliminari, pubblicati da Khang Le, che risalgono a quando il progetto si intitolava ancora Prometheus 2.

Si tratta di due concept parecchio particolari e non poco interessanti, che mostrano due Ingegneri trasformarsi in Xenomorfi, probabilmente dopo esser stati esposti al famigerato liquido nero.

Che ne pensate? Diciamo che questi concept art testimoniano l’idea iniziale di voler portare avanti la storia degli Ingegneri e della creazione dello Xenomorfo con il liquido nero ad opera di questi, e non dell’androide David come alla fine è stato, mandando in vacca tutto quello che era stato impostato, e non solo in Prometheus.


[amazon_link asins=’B06Y2XLQCG,B0719VYRD8,B00MD2YACM,B009RK7WFU,B071RXSZMV’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’fa5797b9-e80e-11e7-bbf5-17d95bbba082′]


Alien: Covenant è un film diretto da Ridley Scott su una sceneggiatura  di John Logan e Dante Harper, basata su un soggetto di Jack Paglen e Michael Green. Nel cast Michael Fassbender (Walter/David 8), Katherine Waterson (Daniels), Billy Crudup (Christopher Oram), Danny McBride (Tennessee), Demiàn Bichir (Lope), Carmen Ejogo (Karine Oran), Amy Seimetz (Faris), Jussie Smollett (Ricks), Uli Latukefu (Cole), Callie Hernandez (Upworth), Tess Haubrich (Rosenthal), Nathaniel Dean (Hallett), Alexander England (Ankor), Benjamin Rigby (Ledward), James Franco (Jacob Branson), Noomi Rapace (Elizabeth Shaw) e Guy Pearce (Peter Weyland).  La fotografia è ad opera di Dariusz Wolski, mentre la colonna sonora porta la firma di Jed Kurzel.

 

 

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: