Alita: Angelo da Battaglia, ecco la cover dedicata di Empire!

Alita: Angelo da Battaglia di Robert Rodriguez domina sulla copertina del nuovo numero di gennaio di Empire Magazine. La cover mostra Alita (Rosa Salazar) affiancata dal Dr. Dyson Ido (Christoph Waltz) e Zapan (Ed Skrein).

Potete dare un’occhiata qui sotto:

“Ambientato diversi secoli nel futuro, l’Alita abbandonata viene trovata nel deposito di Iron City da Ido, un cyber-dottore compassionevole che porta l’inconsapevole cyborg Alita nella sua clinica. Quando Alita si sveglia, non ha memoria di chi sia, né ha alcun segno di riconoscere il mondo in cui si trova. Mentre Alita impara a vivere nella sua nuova vita e nelle strade insidiose di Iron City, Ido prova a proteggerla da un passato misterioso.”

Oltre a Salazar, Waltz e Skrein, il film vede la partecipazione di Jennifer Connelly, Mahershala Ali, Jackie Earle Haley e Keean Johnson.

Le riprese di Alita: Battle Angel sono iniziate ad Austin, in Texas, nell’ottobre 2016, e si sono concluse nel febbraio del 2017. Il film è stato originariamente settato per luglio 2018 ma è stato rimandato poi al 21 dicembre a causa dell’impegno di Cameron nei sequel Avatar. Il film è stato poi spostato di nuovo al febbraio del 2019, probabilmente a causa del fatto che la data del 21 dicembre è sovraffollata da grosse uscite.

Alita: Angelo da Battaglia è l’adattamento del famoso manga cyberpunk a nove volumi Battle Angel Alita, creato Yukito Kishiro nel 1990. La serie è ambientata nel 26° secolo e segue un cyborg, Alita, che viene rimesso insieme da un medico cibernetico. Il dottore si prende cura di Alita, ma l’unico ricordo che ha della sua vita passata è la maestria delle arti marziali cyborg. Usa l’abilità per diventare un cacciatore di taglie mentre cerca di riscoprire il suo passato.