Amber Heard potrebbe rischiare 3 anni di carcere se ritenuta colpevole di prove fasulle

Il processo Johnny Depp-Amber Heard continua mentre nuove prove potrebbero lasciar intendere che l’attrice potrebbe rischiare la prigione per presunta falsificazione delle ferite.

Leggi anche: Niente ritiro della causa da 50 milioni di Johnny Depp

Il dramma legale che circonda i due è iniziato quando la star di Aquaman ha presentato un’accusa nel 2018 di abusi fisici e verbali durante il loro breve matrimonio. Negli ultimi sviluppi, Johnny Depp sta facendo causa ad Amber Heard per diffamazione circa quelle accuse di abuso.

Secondo l’International Business Times, Amber Heard potrebbe rischiare fino a tre anni di carcere se fosse giudicata colpevole di falsificazione di prove contro Johnny Depp. Amber Heard ha affermato di aver sofferto di due occhi neri la sera prima di apparire al The Late Late Show con James Corden nel 2015. Tuttavia, in un documento giudiziario, la stilista di Amber Heard, Samantha McMillen, ha dichiarato che l’attrice non sembrava avere alcun livido su di lei quella volta:

“Per tutto il giorno del 16 dicembre 2015, ho potuto vedere chiaramente che Amber Heard non aveva segni, lividi, tagli o ferite visibili sul viso o su qualsiasi altra parte del suo corpo.”

Non molto tempo fa, sia Winona Ryder che Penelope Cruz si sono fatte avanti per difendere Johnny Depp in seguito alla causa di Amber Heard contro la star.

Le due attrici hanno presentato dichiarazioni nel caso di diffamazione contro l’ex moglie di Johnny Depp, Amber Heard. Negli ultimi anni, Amber Heard è stata eccezionalmente presente per quanto riguarda l’abuso violento che presumibilmente aveva ricevuto dal suo ex-marito, la superstar Johnny Depp. Sia Winona Ryder che Penelope Cruz hanno forti amicizie con Johnny Depp e si sono schierati dalla sua parte durante la causa contro Amber Heard.

Il supporto di Winona Ryder è straordinariamente positivo e potrebbe aver aiutato il caso della star di Animali Fantastici poiché entrambi condividevano una relazione intima. Nella sua dichiarazione, che è piuttosto lunga, Winona Ryder discute di come Johnny Depp non sia mai stato violento nei suoi confronti e che le accuse di Amber Heard non sembrino fedeli alla sua natura.

Penelope Cruz in seguito ha fatto eco ai sentimenti di Winona Ryder, anche se dal punto di vista dell’amicizia. Penelope Cruz ha recitato al fianco di Johnny Depp più volte, in particolare nel quarto capitolo dei Pirati dei Caraibi. Nella sua dichiarazione per lo stesso caso di diffamazione contro Amber Heard, ha affermato che l’attore è stato un suo fantastico amico in numerose occasioni.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: