mercoledì, Febbraio 21, 2024
HomeProgrammi TVAndrea Giambruno fuori dalla TV ma trova subito lavoro: ecco dove è...

Andrea Giambruno fuori dalla TV ma trova subito lavoro: ecco dove è stato assegnato l’ex di Giorgia Meloni

Nel mondo del gossip televisivo, il nome di Andrea Giambruno è sulla bocca di tutti. Il celebre conduttore, noto per le sue apparizioni in Diario del Giorno su Rete 4, ha deciso di gettare la spugna, ma cosa lo ha spinto a prendere questa clamorosa decisione?

Che fine farà Andrea Giambruno?

Dispiaciuto per l’imbarazzo e il disagio creato con il suo comportamento, Andrea Giambruno ha deciso di lasciare la conduzione di Diario del Giorno, il programma di Rete 4 teatro degli ormai famosi fuorionda diffusi da Striscia La Notizia, «ma continuerà a curarne il coordinamento redazionale». Cosa si cela dietro questa scelta e come influenzerà il futuro del programma?

La difficile decisione

Giambruno ha detto addio (per il momento) alla presenza in video, ma la responsabilità del programma rimane ancora sua. Dalla nota si deduce, quindi, che non ci sarà nessun procedimento disciplinare nei confronti di Giambruno, come ipotizzato in un primo momento per una possibile violazione del codice etico aziendale.

Andrea Giambruno con l'ex compagna Giorgia Meloni
Andrea Giambruno con l’ex compagna Giorgia Meloni (foto ANSA)

Il giornalista può quindi continuare a esercitare le mansioni di prima (la responsabilità del programma già nelle sue mani). E voi che ne pensate? Si tratta di una decisione giusta da parte della direzione e degli alti vertici oppure un goffo tentantivo di insabbiare una gaffe?

La possibilità di rimanere nell’ombra è concessa solo a chi ha le conoscenze giuste o sarebbe stata offerta anche a coloro i quali non possono vantare certe amicizie? A ben guardare lo svilippo di fenomeni simili a quelli che hanno coinvolto Andrea Giambruno, la risposta alla domanda appare abbastanza scontata.

Rischio espulsione: Andrea Giambruno indagato dall’Ordine dei Giornalisti

Giambruno dovrà, comunque, rispondere sulle frasi riportate da Striscia all’Ordine dei giornalisti. E poi ci sono le segnalazioni sul caso: una del Consiglio della Lombardia al proprio Consiglio di disciplina territoriale, l’altra da parte della Commissione pari opportunità (Cpo) della Federazione nazionale della Stampa italiana (Fnsi) che ha inviato un esposto al presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia.

Chi ci sarà alla conduzone del programma?

Alla conduzione in diretta si alterneranno altri giornalisti (nei giorni scorsi Giambruno era sostituito da Luigi Galluzzo e Manuela Boselli), mentre lui avrà la responsabilità dietro le quinte della fattura del programma.

Un nulla di fatto insomma: a perdere popolarità ci si mette poco, ma è altrettanto vero che a trovare un lavoro di ripiego basta anche meno! Complimenti alla cricca dunque, per aver saputo far fronte a uno scandalo e aver lasciato continuare a lavorare Giambruno in santa pace.

RELATED ARTICLES

Ultime News

Recent Comments