Andy Serkis rivela cosa ama del film Marvel e DC elogiando aspetti del loro approccio al cinema

Quasi nessuno ha più influenza sul mondo moderno dei film coi supereroi e di fantascienza dello scrittore/regista/attore/maestro della CGI, Andy Serkis.

Attualmente lo possiamo vedere nel nuovo ruolo di Alfred Pennyworth nel film della Warner Bros. The Batman, che ha fatto il suo debutto da poco nei cinema. L’attore è uno dei pochi attori che hanno calcato gli stage sia della DC che della Marvel, infatti ha interpretato per poco un personaggio nel MCU ad ha un credito di regia per Venom: Let There Be Carnage.

Serkis è uno dei pionieri del cinema moderno grazie al suo lavoro nel portare sul grande schermo personaggi generati dal computer. Dopo il suo apprezzato lavoro su mega-franchising come Il Signore degli Anelli, Il pianeta delle scimmie e persino Star Wars, i due più grandi nomi dei franchise tratti dai fumetti hanno certamente sfruttato al meglio il suo talento.

Con questa caratteristica di aver fatto parte sia della famiglia Marvel che di quella DC, viene normale chiedersi quale delle due famiglie l’attore apprezzi maggiormente come fan. Anche se ha dato una risposta prevedibile diplomatica, è sempre una risposta.

Durante un’intervista a The Late Show con Stephen Colbert, il pilastro di Hollywood Andy Serkis ha condiviso i suoi pensieri sui film Marvel e DC. Quando gli è stato chiesto se fosse un ragazzo Marvel o un ragazzo DC, Serkis ha preso una via di mezzo ammettendo che “[ama] entrambi i mondi”. Ha elogiato la Marvel per quanto sono brillanti i loro film e le loro storie, mentre ha elogiato la DC per aver messo in evidenza il lato oscuro dei film tratti dai fumetti.

“Stavo pensando a chi mi impiegherà di più dopo questo momento. Amo entrambi i mondi. Guarda, voglio dire, amo la luminosità e l’audacia delle storie Marvel, sono tutte mitologie. E mi piace l’oscurità della DC.”

Colbert ha paragonato entrambi i franchise alle fiabe moderne, e Serkis si è detto decisamente d’accordo. L’attore ha dato a entrambi il merito di aver affrontato le “vere emozioni umane” connettendosi con le persone a un livello profondo, in particolare per quanto riguarda ciò che sta realmente accadendo nel mondo.

“Per la nostra generazione sono così importanti perché parlano di vere emozioni umane di fronte ad eventi mondiali, su ciò che sta accadendo intorno a noi.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: