Ann Sarnoff sostituisce Kevin Tsujihara come CEO della Warner Bros.

La Warner Bros. ha nominato Ann Sarnoff come nuovo CEO dello studio cinematografico, rilevando la posizione di Kevin Tsujihara.

Il CEO di WarnerMedia, John Stankey, ha rilasciato la seguente dichiarazione in seguito all’annuncio che Ann Sarnoff assumerà la nuova posizione:

“Sono lieto che Ann si unisca al team di WarnerMedia ed sono entusiasta di lavorare fianco a fianco con una persona così talentuosa. Porta con se un curriculum coerente e comprovato di innovazione, creatività e risultati di business, buoni per condurre uno studio di incredibile successo lungo il prossimo cammino di crescita. Ann ha dimostrato la capacità di innovare e aumentare i ricavi e ha abbracciato l’evoluzione che si sta verificando nel nostro settore. Sono fiducioso che sarà una grande opportunità culturale per WarnerMedia e che i nostri dipendenti apprezzeranno la sua leadership, il suo entusiasmo e la passione per il nostro business.”

Ann Sarnoff è attualmente presidente del BBC Studios Americas. È pronta ad assumere la sua nuova posizione come CEO della Warner Bros. a partire da questa estate e avrà sede a Los Angeles, in California.

Questo annuncio arriva oltre tre mesi dopo che l’ex presidente e CEO della Warner Bros. Kevin Tsujihara si dimise dopo un’indagine sulla relazione di Kevin Tsujihara con l’attrice Charlotte Kirk, che iniziò dopo che The Hollywood Reporter pubblicò alcuni messaggi che i due si erano scambiati e che indicavano che lei aveva cercato il suo aiuto per ottenere parti d’importanza, mentre erano apparentemente coinvolti in un rapporto di natura sessuale.

Sia Kevin Tsujihara che Charlotte Kirk hanno negato qualsiasi illecito, sebbene Kevin Tsujihara avesse di essersi profondamente pentito degli errori commessi nella sua vita in un memo rilasciato allo staff l’8 marzo.

Fonte