Ant-man and the Wasp: Paul Rudd elogia Michael Douglas e Michelle Pfeiffer

Le riprese di Ant-man and the Wasp sono ormai terminate, e mentre aspettiamo a gloria che i Marvel Studios condividano del materiale promozionale come un trailer o una qualsiasi clip video, ecco che Paul Rudd, interprete proprio dell’uomo formica, ha voluto spendere alcune parole nei confronti di Michael Douglas e Michelle Pfeiffer, che interpreteranno rispettivamente Hank Pym e Janet van Dyne.

Pfeiffer è “assolutamente fantastica”, ha detto Rudd a VarietyE’ stato davvero bello vedere Michelle Pfeiffer e Michael Douglas sul set, qualcosa di fantastico. Li guardavo e mi dicendo ‘oh mio Dio. Ecco le Leggende’. Sono entrambi persone veramente amorevoli ed è stato eccitante lavorare con loro.”

Douglas tornerà nel film nel ruolo del dottor Hank Pym, mentre la Pfeiffer, new entry del cast, ricoprirà il ruolo di Janet van Dyne, l’originale Wasp scomparsa nel regno quantico. Il suddetto ruolo segna il ritorno della tre volte candidata all’Oscar Michelle Pfeiffer in un cinecomic, dopo che ha interpretato Catwoman nel 1992 in Batman Returns.

“Aveva questo grande senso dell’umorismo ed un tono davvero insolito”, ha detto la Pfeiffer riguardo al primo film del 2015, che l’ha convinta a salire a bordo del secondo. “Il nuovo script ha la stessa particolarità. E’ scritto davvero bene.”

 

L’Universo Cinematografico Marvel si arricchisce di un nuovo capitolo incentrato sui celebri eroi capaci di rimpicciolirsi: Ant-Man e Wasp. Dopo gli eventi raccontati in Captain America: Civil War, Scott Lang deve affrontare le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre. Mentre si sforza di gestire la sua vita familiare e le sue responsabilità come Ant-Man, si vede assegnare una nuova e urgente missione da Hope van Dyne e dal Dr. Hank Pym. Scott dovrà indossare ancora una volta la sua tuta e imparare a combattere al fianco di Wasp, mentre la squadra cercherà di far luce sui segreti del proprio passato.

Ant-man and the Wasp uscirà nelle sale il 29 giugno 2018, con Peyton Reed alla regia su una sceneggiatura di Andrew Barrer e Gabriel Ferrari, su un soggetto di Paul Rudd e Adam McKay.

Nel cast sono confermati solo Paul Rudd (Scott Lang/Ant-man), Michael Douglas (Hank Pym), Evangeline Lilly (Hope Van Dyne/Wasp), Michael Pena (Luis) e David Dastmalchian (Kurt).

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: