Anya Taylor-Joy rivela di essere insicura sul suo aspetto e di non essere “abbastanza bella” per i film

L’attrice de La Regina degli Scacchi di Netflix, Anya Taylor-Joy, ha rivelato di non sentirsi “abbastanza bella” per essere nei film, nonostante sia la star di uno dei più grandi successi per il piccolo schermo di quest’anno.

Taylor-Joy, 24 anni, appare nella nuova serie Netflix nei panni del genio degli scacchi, Beth Harmon, che combatte nel “mondo degli scacchi competitivi dominato dagli uomini” mentre affronta anche i suoi “demoni personali”. Ma mentre viene elogiata dagli spettatori, sembra che non sia ancora piena di fiducia – avendo ammesso che non si vede come “bella”. Parlando con The Sun, ha detto:

“Non l’ho mai fatto e non penso che potrò mai considerarmi bella. Non penso di essere abbastanza bella per essere nei film. Suona patetico e il mio ragazzo mi avverte che la gente penserà che sto dicendo assurdità, ma penso solo di essere strana da guardare.”

L’attrice ha poi aggiunto: “Non andrò al cinema a vedere i miei film, li guarderò prima. La bellezza di essere nella tua pelle è che non devi guardare la tua stessa faccia”. L’attrice ha anche detto di aver dubitato di se stessa quando ha assunto il ruolo di protagonista nell’adattamento di quest’anno del romanzo di Jane Austen, Emma.

“Ho avuto davvero un attacco di panico con Emma, perché ho pensato: ‘Sono la prima Emma brutta, non posso farlo’, perché la prima riga del film dice ‘Sono bella, intelligente e ricca’.”

Dopo La regina degli Scacchi, che ha debuttato il mese scorso, i fan sembrava avere nulla se non profondo amore per Anya Taylor-Joy, riempiendo i feed dei social media con plausi verso la star, elogiando la sua performance con parole come fenomenale e incantevole.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: