Appaiono online foto di un progetto mai realizzato su She-Hulk con Brigitte Nielsen

La nuova serie Disney+ dei Marvel Studios, She-Hulk, è in pieno svolgimento. Lo spettacolo è basato sul personaggio creato da Stan Lee e John Buscema e ha fatto la sua prima apparizione nel 1980. Ma questa non è la prima volta che hanno provato a far decollare una versione live-action.

Best Movies Never Made, l’handle ufficiale di Twitter per il podcast omonimo, ha recentemente pubblicato le foto di un film di She-Hulk non prodotto del 1991.

Il film aveva in programma di vedere la protagonista Brigitte Nielsen, modella di un metro e ottanta, trasformata in attrice. Aveva fatto il suo debutto cinematografico come eroina in Red Sonja, un lontano cugino della serie Conan il barbaro di Arnold Schwarzenegger. La statura dell’attrice sembrava perfetta per Jennifer Walters, la cugina di Bruce Banner.

La sua prima apparizione in realtà doveva essere nel film TV del 1990, La morte dell’incredibile Hulk, ma ciò è caduto nel dimenticatoio insieme ai piani della ABC di darle uno spettacolo tutto suo. La New World Pictures aveva ingaggiato Larry Cohen, regista di It’s Alive, per dirigere questo film. Sfortunatamente (o fortunatamente), il film non è mai andato oltre le immagini promozionali pubblicate su Twitter da Best Movies Never Made.

Nielsen era caduta nell’oscurità prima di riemergere in The Surreal Life di VH1, dove ha iniziato una storia d’amore con il rapper Flavor Flav e recentemente è apparsa in Creed II come la ex-moglie di Ivan Drago.

Ecco un assaggio di come sarebbe stata Nielsen nei panni di She-Hulk:

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: