Aquaman 2: Amber Heard sarà ancora nel cast?

Come sappiamo, Johnny Depp ha chiesto che il processo per diffamazione contro l’ex moglie Amber Heard venga ritardato a causa delle imminenti riprese di Animali fantastici 3.

Le riprese del film diretto da David Yates sono state sospese, come molte riprese ed eventi di Hollywood, a causa della pandemia COVID-19. Ma poiché le condizioni nel sito principale delle riprese di Londra sono migliorate, la produzione dovrebbe riprendere a partire da ottobre e possibilmente terminare a febbraio, cosa che va in conflitto con il processo Depp-Heard che si svolgerà dall’11 al 28 gennaio 2021.

L’attore di Animali fantastici ha richiesto il 21 agosto che il processo venisse posticipato fino a un periodo compreso tra marzo e giugno 2021.

Depp ha intentato una causa per diffamazione da 50 milioni di dollari contro la sua ex moglie, attrice di Aquaman, per un editoriale del 2018 pubblicato sul Washington Post in cui scriveva della violenza sessuale e domestica. Da allora il caso è stato gestito in Virginia.

I documenti legali affermano anche che Heard ha accettato di incontrarsi l’11 settembre per discutere del potenziale ritardo e che il rinvio proposto “non comporterebbe alcun pregiudizio per lei, tanto meno pregiudizio ingiusto”, dato che dovrebbe girare Aquaman 2 il prossimo anno. Il sequel del film del 2018 uscirà nelle sale il 16 dicembre 2022.

La notizia della richiesta dell’attore di rinviare il caso di diffamazione arriva quasi un mese dopo la battaglia di diffamazione di Depp contro tabloid di Rupert Murdoch di proprietà del The Sun. Sebbene la controversia di 16 giorni si sia conclusa, non è stato raggiunto un verdetto.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: