Aquaman 2: Dolph Lundgren pare abbia rivelato quando dovrebbero iniziare le riprese

La star di Aquaman, Dolph Lundgren, pare abbia rivelato quando dovrebbero iniziare le riprese di Aquaman 2.

Ora pronto per arrivare nei cinema il 16 dicembre 2022, quattro anni dopo che l’originale film diretto da James Wan è diventato l’adattamento DC Comics con il maggior incasso, Aquaman 2 segna il ritorno di Lundgren nel DC Extended Universe come Re Nereus. Il sequel, che per ora tiene nascosti tutti i dettagli della storia, riporterà in scena Jason Momoa, a quanto pare anche Amber Heard, Patrick Wilson e Yahya Abdul-Mateen II, che giorni fa ha iniziato a prepararsi per i film.

“Potrei girare Aquaman 2 questa estate, a Londra”, ha detto Lundgren durante un panel virtuale di Wizard World domenica. “E uscirà nelle sale l’anno successivo… spero.”

La star di Masters of the Universe e Mercenari ha anche definito il suo ruolo nel primo Aquaman come una “grande esperienza”, nonostante il suo disagio delle ore trascorse attaccato a un’imbracatura.

“[Aquaman] è stata sicuramente una nuova esperienza. L’unica acqua che ho mai visto era nella mia bottiglia. Non c’era acqua sul set. Era davvero molto secco”, ha detto Lundgren. “Quindi ti appendi all’imbracatura tutto il giorno – cinque, sei, sette, otto ore al giorno – e muovi le gambe in un certo modo, parli e ti muovi in un certo modo, e poi i capelli vengono aggiunti più tardi al computer. Quindi è molto, molto noioso, ma è un’esperienza diversa. Ed è stato divertente lavorare con tutti quei grandi attori – c’è [Willem] Dafoe, Patrick Wilson e, ovviamente, Jason Momoa.”

Lundgren ha aggiunto di essere contento di interpretare un re che è “come una figura politica“, un re che parla più di politica e cerca di mantenere la pace invece di prendere a calci in culo tutti. “Sono stato molto contento che James Wan mi abbia assunto per questo ruolo, e penso sia stata un’ottima esperienza“.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: