Aquaman 2: James Wan passerà alla pre-produzione nel 2020

Prima che James Wan torni nel mondo di Atlantide per Aquaman 2 della DC Films, il regista farà un altro step tornando alle sue radici horror. Wan è destinato a dirigere un progetto horror segreto senza titolo per New Line Cinema, secondo fonti vicine a Variety. I dettagli della trama sono attualmente tenuti nascosti.

Come sapete, in precedenza Wan aveva collaborato con la New Line per l’universo di The Conjuring, così come The Curse of La Llorona e Lights Out. Sta inoltre producendo il prossimo adattamento di Mortal Kombat per cui è già stato scelto l’interprete di Sub-Zero.

Wan ha inventato la storia del film con Ingrid Bisu, e produrrà attraverso la propria etichetta di produzione, la Atomic Monster, assieme a Michael Clear. Non si sa ancora scriverà la sceneggiatura.

Il film è finanziato in modo indipendente tramite la Starlight Media e Midas Innovation, che manterranno i diritti di distribuzione in Cina. Il piano di Wan di girare il film in autunno a Los Angeles e poi passare alla pre-produzione del sequel di Aquaman nel 2020.

Come sapete, l’Aquaman di Wan ha incassato oltre 1 miliardo di dollari in tutto il mondo, ma Wan ha sempre prosperato nel genere horror a partire dal franchise di Saw, e successivamente con il franchise di The Conjuring. Le fonti dicono che voleva qualcosa dirigere di nuovo qualcosa di horror prima di tornare nel mondo Aquaman.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: