Aquaman 2: Louise Frogley pare sarà il nuovo costumista

È passato un po’ dall’ultima volta che abbiamo sentito qualcosa sul fronte Aquaman 2, ma recentemente abbiamo appreso che il sequel avrà un nuovo costumista.

Il film originale aveva come costumista Kym Barrett, che non dovrebbe tornare per Aquaman 2, ma per adesso prendete la cosa con le pinze. Invece, ci si aspetta che Louise Frogley si occuperà dei costumi, ei fan non dovrebbero essere minimamente preoccupati, dal momento che Frogley è esperto nei film di supereroi. Frogley ha lavorato a progetti come Spider-Man: Homecoming, Ant-Man and the Wasp, Iron Man 3 e Constantine, e ha anche lavorato a progetti come Quantum of Solace, The Finest Hours ed El Camino, quindi il film sembra essere in buone mani.

Nessuna parola sul motivo per cui Barrett non tornerà per il sequel, ma vi terremo aggiornato se ne sapremo di più. La buona notizia è che altri stanno tornando, incluso il regista James Wan, e i membri del cast Jason Momoa e Patrick Wilson, che hanno tutti firmato per il progetto.

Per quanto riguarda il sequel in sé, non sappiamo molto di ciò che la storia affronterà, anche se abbiamo avuto alcuni suggerimenti. Uno dei primi proveniva dalla star di Black Manta, Yahya Abdul-Mateen II, che ha detto che il suo personaggio tornerà e ha persino anticipato una data di uscita, dicembre 2022, anche se prima che il coronavirus ritardasse così tanti progetti.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: