Aquaman 2: Yahya Abdul-Mateen II è certo che Black Manta tornerà

Yahya Abdul-Mateen II ha recentemente confermato che tornerà nei panni di Black Manta per combattere nuovamente Arthur Curry in Aquaman 2.

Mentre discuteva del suo ruolo in Watchmen della HBO, Yahya Abdul-Mateen II ha confermato che Black Manta tornerà in Aquaman 2 al fianco di Jason Momoa, spiegando che è entusiasta di rivisitare nuovamente il personaggio sul grande schermo. I fan ricorderanno che Black Manta di Yahya Abdul-Mateen II ha un motivo di vendetta contro l’Aquaman di Jason Momoa dopo che l’eroe ha lasciato morire suo padre sul sottomarino all’inizio del film.

Sembra che Black Manta mirerà alla vendetta ai danni dell’eroe.

Parlando con Entertainment Weekly, Yahya Abdul-Mateen II ha rivelato che tornerà come Black Manta per Aquaman 2 e che non vede l’ora di causare nuovamente problemi a l’Arthur Curry di Jason Momoa. La star di Aquaman ha anche spiegato che vuole davvero esplorare la personalità di Black Manta dopo che Arthur Curry lo ha sconfitto nel primo film. Nella scena post-crediti del film, Black Manta è stato salvato dal Dr. Stephen Shin (Randall Park), che ha accettato di aiutare il malvagio a vendicarsi di Aquaman.

“Abbiamo una data fissata al dicembre 2022. Speriamo che questo duri. Black Manta tornerà – sono fiducioso nel dirlo. Sono entusiasta di entrare di nuovo in quel mondo e causare qualche altro problema. Voglio davvero aggiungere più personalità e più carattere a David Cane, perfezionarlo in Aquaman 2 e dargli più di un viaggio.”

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: