Aquaman: i primi test screening al film sono molto positivi!

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

A quanto pare, stando alla miriade di “impressioni” sbarcate online, nella serata di ieri si sono tenuti alcuni test screening di Aquaman, il prossimo cinecomic che la DC Films ci proporrà, con la regia di James Wan e nel cast Jason Momoa, Amber Heard, Nicole Kidman, Willem Dafoe e Dolph Lundgren.

Come succede sempre i presenti in sala al test screening hanno dovuto firmare un accordo di risvervatezza, e quindi non hanno poi potuto rivelare alcun tipo di anticipazione riguardo la trama della pellicola, ma a quando pare dalle reazioni possiamo comunque tirare un sospiro di sollievo.

Possiamo farlo perché questo film potrebbe essere il primo, assieme a Justice League, che non ha ricevuto insensate critiche negative volte unicamente a screditare, in maniera analoga a come è successo con Wonder Woman, Suicide Squad e Batman V Superman.

Ce ne sono diverse come quella di Batman-News che afferma come due diverse fonti gli abbiano parlato di un buon film con molta azione, che lascia spazio anche all’emozione. La reazione però che vi portiamo all’attenzione è quella di Jeremy Conrad di IGN e Furious Fanboys che spiega come il film vi convincerà se siete fan della run di Geoff Johns del rilancio New 52. Questa cosa ci da non poco da pensare, lasciandoci intendere un possibile adattamento della run Il Trono di Atlantide.

ComicBook Debate ha fatto sapere di aver parlato con qualcuno fuori dalla sala dove è stato proiettato il test screening ed aver registrato le loro reazioni. Alcune dichiarazioni lasciano intendere come paia “Star Wars sott’acqua” ma che ci sia sopratutto “una storia d’amore che funge da spina dorsale“. Pare essere confermato che la pellicola sarà ambientata dopo gli eventi di Justice League, e nel film infatti verrà menzionato lo scontro fra Arthur e Steppenwolf.

Confrontando questo screening con quello di Wonder Woman, “il VFX non è stato fatto, ma quelle che sono state fatte sono bellissime, sarà sorprendente e rivaleggerà con Wonder Woman“.

In ultimo una cosa che tutti volevamo sapere, una reazione allo stile registi di James Wan. A quanto pare la regia di James Wan in Aquaman è paragonabile a quella di Zack Snyder, David Ayer, Patty Jenkins e Joss Whedon, ma “si può sicuramente dire che è lo stile di Wan. Fin dalla prima scena di vedeva che proveniva da un regista di film horror, era come il classico, prima scena, stacco, salto“.

Quindi alla fin fine pare che questo Aquaman abbia soddisfatto diverse persone, sopratutto per quanto riguarda l’azione e la resa visiva, anche se gli effetti speciali non sono stati completati, e riguardo la regia possiamo immaginare che sia naturalmente nel pieno stile di James Wan, ma come è stato in Wonder Woman, presenterà alcuni elementi che i fan chiamano affettuosamente “snyderismi”. Questo lascia intendere quindi che Zack Snyder sia ancora coinvolto nei processi produttivi della DC Films, ed anche se non sappiamo se tornerà mai alla regia di un altro film, possiamo quindi presupporre che rimarrà dietro le quinte come il demiurgo di questo universo cinematografico.

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Le riprese di Aquaman si svolgeranno in Australia, Canada, Tunisia e Sicilia.

La storia di concentrerà sulla figura di Arthur Curry, attuale leader e re di Atlantide le cui vicende lo porranno in difficoltà quando dovrà scegliere da che parte schierarsi, se con la superficie, responsabile di inquinamento e caccia senza ritegno, o con la sua gente, decisa ad invadere la superficie.

Aquaman sarà diretto da James Wan e scritto da Will Beall in collaborazione con lo stesso Wan.

Nel cast aggiornato quindi per ora troviamo Jason Momoa, Kaan Guldur e Otis Dhanji nel ruolo di Aquaman, Amber Heard in quello di Mera, Willem Dafoe nel ruolo di Vulko, Patrick Wilson (Ocean Master), Yahya Abdul-Mateen II (Black Mantha), Dolph Lundgren interpreterà Re Nereus e Nicole Kidman sarà Atlanna.