Aquaman: l’interprete di Black Manta rifiuta di rivelare quando arriverà il primo trailer

Dopo Ant-Man and the Wasp la stagione dei cinecomics di quest’anno non terminerà, in quanto in autunno vedremo il tanto atteso Venom, ed a dicembre finalmente potremmo vedere la nuova pellicola DC Films, Aquaman.

I dettagli circa questo film si sono rivelati sorprendentemente ardui da trovare, infatti la segretezza che la Warner e James Wan hanno imposto è a livelli inimmaginabili, anche se in qualche occasione (come dal CinemaCon), qualche rivelazione è trapelata online.

Nonostante la pellicola abbia ormai completato la propria fase di riprese nell’ottobre dell’anno passato, è emerso davvero pochissimo materiale, se non qualche fugace video o foto dal set. Alcune clip sono state rilasciate al San Diego Comic-Con dell’anno scorso, ma non sono mai arrivate online. I primi test screening a quanto pare si sono già tenuti, e non hanno fatto altro che farci salire l’hype con le reazioni positive. Alla fin comunque la domanda rimane: perché ci mette così tanto a ad arrivare nuovo materiale?

Per farvi un esempio, il primo teaser di Man of Steel venne pubblicato oltre un anno prima che il film fosse rilasciato. Per Batman v Superman è stato lo stesso. Justice League e Wonder Woman hanno debuttato per la prima volta con i loro trailer al San Diego Comic-Con del 2016, ben oltre un anno prima della pubblicazione. Quindi, se il pubblico di prova fosse al settimo cielo come suggerito, perché nascondere il tutto così?

A niente è servita la richiesta di un fan sul profilo Twitter dell’attore Yahya Abdul-Mateen II, che nel film interpreta Black Manta, a cui è stato chiesto quando il trailer verrà rilasciato. L’attore non ha rilasciato alcuna rivelazione, dicendo che se se avesse anticipato qualcosa, avrebbe ucciso l’intero piano pubblicitario, e che come fan saremmo in eccitazione per una trentina di minuti, per poi non avere niente da guardare. Dovremmo solo aspettare.

In realtà una spiegazione più ampia c’è e l’ha illustrata ampiamente il regista James Wan in questa intervista non troppo recente. Potete leggerla cliccando su questo link.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: