Army of the Dead: Zack Snyder servirà anche come direttore della fotografia

Zack Snyder ha fatto ricorso ai social media per rivelare che oltre a dirigere Army of the Dead di Netflix, sarà anche il direttore della fotografia del progetto, lasciando quindi un po’ delusi quelli che volevano veder il ritorno di grandi collaboratori di Snyder come Clay Enos o Fabian Wagner.

Leggi anche: Dave Bautista ha sempre voluto lavorare con Zack Snyder

Army of the Dead è uno dei primi progetti che Zack Snyder ha deciso di affrontare con la sua compagnia, la The Stone Quarry, dopo essere uscito dalla direzione di Justice League e dalla DC a causa sopratutto della perdita di sua figlia. Zack Snyder è il regista del film per Netflix assieme alla moglie, Deborah Snyder, che ha prodotto la pellicola insieme a Wesley Coller. Zack Snyder ha anche scritto il film con Shay Hatten.

Il regista si è rivolto alla piattaforma di social network VERO oggi per rivelare che anche servirà come direttore della fotografia del film oltre a dirigerlo.

Potete dare un’occhiata nello screenshot qui sotto:

Inoltre, a quanto pare il film di Zack Snyder ha anche ufficialmente completato il proprio cast. Lunedì, The Hollywood Reporter ha annunciato un gran numero di nuovi attori che si uniranno all’imminente thriller-heist movie a tema zombie.

Entrano nel film Hiroyuki Sanada (Avengers: Endgame, Westworld), Omari Hardwick (Power, Kick Ass) Chris D’Elia (You, Undateable) Garret Dillahunt (Fear the Walking Dead, Deadwood), Raúl Castillo (Seven Seconds, Looking), Nora Arnezeder (Mozart in the Jungle, Origin), Matthias Schweighöfer (You Are Wanted, The Most Beautiful Day), Samantha Win (Arrow, Wonder Woman) e Rich Cetrone (300, Batman v Superman: Dawn of Justice).

Il cast di Army of the Dead comprende anche Dave Bautista (Stuber, Guardians of the Galaxy), Ella Purnell (Sweetbitter, Kick-Ass 2), Ana De La Reguera (Cowboys and Aliens, Narcos), Theo Rossi (Luke Cage, Sons of Anarchy), e Huma Qureshi (Viceroy’s House, Gangs of Wasseypur).