Arrowverse: gli eroi della DCTV in alcune fantastiche immagini di EW

In attesa del San Diego Comic-Con quando la Warner presenterà una serie di anticipazioni riguardo le sue serie targate DC del network The CW, serie facenti parte dell’universo condiviso detto Arrowverse, ecco che grazie ad una serie di scatti esclusivi ed alcune cover dedicate di EW, possiamo dare un’occhiata ai nostri eroi, alcuni inediti, alcuni in nuovi outfit.

Come recita il magazine: “Le star di Arrow, The Flash, Supergirl, Legends of Tomorrow e Batwoman onorano le copertine del primo numero mensile di EW. Cliccate qui sotto per vedere le immagini esclusive della nostra epica sfilza di cover con Stephen Amell, Melissa Benoist, Grant Gustin, Caity Lotz e Ruby Rose e le cinque cover da collezione“.

Qui sotto potete vedere le immagini promozionali:

Questo slideshow richiede JavaScript.

“Quando mi hanno offerto il lavoro si Arrow, se avessero detto: ‘Sì, puoi avere il lavoro, ma devi pagarci 5.000 dollari a episodio solo per essere nello show’. Avrei detto: ‘Sì, ok. Certo, lo farò’.”, dice Amell raccontando come ha ottenuto il ruolo di una vita come Oliver Queen nel 2012. “Arrow è stata la cosa più importante in tutta la mia vita con un ampio margine. E poi mi sono sposato e quella divenne la cosa più importante della mia vita. Poi io e mia moglie abbiamo avuto nostra figlia, e Arrow è sceso al numero tre, ma mi importa molto di questo. Lo faccio davvero. Ci penso sempre.

È stato fantastico. Sono così orgoglioso di Grant e Melissa, e mi piace davvero che Caity sia diventato il leader che è. Sono gasato per Ruby. È bello che fai uno show e ne nascono altri.”

A proposito del suo ruolo in Flash il buon Grant Gustan ha detto: “Io dovevo essere il Flash della tv, circondato da tutti questi supereroi. E’ qualcosa che non voglio mai dare per scontato“. Ritrarre il Velocista Scarlatto è “definitivamente diventato un lavoro ed uno davvero duro e lungo, così come la maggior parte del cast e di tutto l’equipaggio sente. Ma c’è sempre qualcosa in una stagione che ti distacca da ciò che non è normalità”, dice Gustin. “Come l’anno scorso, quando abbiamo fatto il crossover e ho potuto essere sul set con Superman per la prima volta. Questo è stato un grande momento per me – e quindi essere nella Fortezza della Solitudine è stato un momento strabiliante“.

Per Melissa Benoist pare sia stato un po’ il ruolo della vita, ammettendo di essere “cresciuta con questo personaggio. Mi ci è voluto molto tempo per sentire veramente quella forza, quella di essere un supereroe. Penso che, se non lo senti dentro di te, allora non si tradurrebbe su schermo”.

“È stata una delle cose più folli che abbia mai fatto”, aggiunge la Benoist ricordando gli epici eroi uniti sul ponte della Waverider in Crisi su Terra-X. “C’erano tutti, da Legends, a Arrow e The Flash. All’inizio, ero tipo: ‘Questo è Halloween. Sembra così sciocco’, ma poi siamo rimasti tutti lì assieme e la forza e il potere in quella stanza – solo indossando il costume – possono farti sentire una persona davvero diversa. Lo facciamo sempre, recitando, ma questi vestiti, parlano con volume. Quel momento particolare rimarrà per sempre con me.”

Mentre qui sotto alcune immagini in formato poster:

Questo slideshow richiede JavaScript.

“Non sapevo in cosa mi sarei immischiata”, aggiunge la star di DC Legends of Tomorrow Caity Lotz, ricordando il suo debutto come Sara Lance/Black Canary su Arrow. “In realtà mi sono sentito così strana in costume. Ricordo di aver parlato con il mio amico e ho pensato: ‘Non lo so. Ho un aspetto terribile in questo costume’. Era come: ‘Non importa nemmeno come si vede. Tutto ciò che conta è come ti senti. Se ti senti bene, starai bene’. Allora io mi sono convinta e mi sono detta: ‘Sì, mi sento bene. Ho un bell’aspetto Facciamolo!’.”

Infine la nuova arrivata, l’interprete di Batwoman, Ruby Rose – che ha fatto il suo debutto nel crossover Elseworlds dell’anno passato, ha detto: “Mi sento come se fino ad ora non mi fosse stata data l’opportunità di interpretare un personaggio che ha queste dinamiche, con un trauma così grave così come il crepacuore, il tradimento e la perdita. È pesante. Ha un cuore davvero pesante per molte ragioni molto valide“.

Ed infine le cover di EW: