Assassin’s Creed: il prossimo titolo avrà un’ambientazione vichinga?

Assassin’s Creed è una delle saghe video ludiche più longeva della storia dei videogiochi, che ci ha regalato bellissime emozioni con le sue storie e i suoi personaggi. Tutti noi ricorderemo la grandezza del personaggio di Ezio Auditore, o della saggezza di Altair, e anche del coraggio di Connor e dell’ambiguità di suo nonno Edward. Insomma, i personaggi divenuti storici non mancano, peccato che dopo Black Flag il franchise, per un paio di anni, si sia perso con capitolo scadenti e personaggi piatti come sacchi della monnezza. Ora però, con l’uscita di Origins e Odyssey sembra essersi ripreso, con un grande apprezzamento da parte di critica e pubblico, e si spera che mamma Ubisoft, casa di sviluppo della celebre saga, possa continuare su questa rotta.

Ma quale sarà il prossimo capitolo di questa saga a dir poco storica? Difficile a dirsi, dato che non si hanno informazioni ufficiali, ma quest’oggi è giunto in rete un rumor interessante riguardo l’ambientazione e il titolo del prossimo capitolo della saga di Assassin’s Creed. Parliamo quindi di voci non confermate da nessuno, anche se il giornalista Jason Schreirer di Kotau sembra appoggiarle fermamente, le quali riportano che il prossimo capitolo possa intitolarsi Kingdom, e che, dopo l’ambientazione egiziana e greca degli ultimi due capitoli, si possa passare ad una ambientazione vichinga, nel nord Europa.

Ripeto che si tratta solamente di rumor non confermati da nessuno, ma potrebbe essere molto probabile, dato che fino adesso, con i nuovi titoli, la Ubisoft sta cercando sempre di portare i giocatori in ambienti nuovi, e, in effetti, non abbiamo ancora avuto modo di viaggiare nel nord Europa.

Che ne dite? Vi interessa come ambientazione?