Assassin’s Creed Origins: rivelata l’ambientazione del primo DLC

Dopo il grande successo di Assassin’s Creed Origins per diverso tempo ci siamo chiesti se la Ubisoft avrebbe rilasciato o meno un DLC, ed a quanto pare non solo sarà così, ma avrà anche una collocazione temporale piuttosto particolare.

La compagnia ha rivelato grazie ad un post su Steam che il primo DLC di Assassin’s Creed Origins prenderà il nome di Gli Occulti (The Hidden Ones in lingua originale), e sarà ambientata ben 10 anni dopo gli eventi della trama principale.

Con questa premessa quindi è bene aver terminato il gioco, o quantomeno la trama principale, per giocare a questo DLC.

Per quanto riguarda la seconda espansione invece dovrebbe essere slegata dalla storia principale, proponendo, secondo alcuni rumor in giro per il web, alcuni elementi che richiamano un’ambientazione fantasy, di cui alla base ci sono dei glitch dell’Animus.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: