Avatar: The Last Airbender, alcune foto leak dal set mostrano la Northern Water Tribe e la Fire Nation

Nuove foto dal set della serie live-action Avatar: The Last Airbender rivelano la sala del trono della Northern Water Tribe e della Fire Nation.

Leggi anche: ecco alcune foto leak dal set della serie live-action Netflix

Basato sull’omonima serie di Nickelodeon, Avatar: The Last Airbender sarà un remake live-action della serie animata, che segue la stessa storia con gli stessi personaggi. La serie sarà presentata in anteprima su Netflix con episodi la cui durata complessiva sarà di otto ore.

Avatar: The Last Airbender seguirà l’Avatar titolare, Aang, che dopo essersi svegliato dal ghiaccio in cui è rimasto intrappolato per 100 anni, deve riportare l’equilibrio tra i quattro elementi e fermare la guerra iniziata dalla Nazione del Fuoco. La serie seguirà Aang mentre impara a padroneggiare tutti e quattro gli elementi nel suo sforzo di continuare l’eredità dell’estinta Air Nation. Data l’alta considerazione per la serie animata, Avatar: The Last Airbender ha un’alta aspettativa con cui confrontarsi nella sua nuova interpretazione, soprattutto nei modi in cui aggiornerà la storia per il pubblico contemporaneo.

Su Twitter sono trapelate immagini della sala del trono della Northern Water Tribe e della Fire Nation, che mostrano somiglianze con le loro controparti animate.

Con ciò che può essere visto oltre l’attrezzatura cinematografica, le foto dei luoghi della Water Tribe mostrano le caratteristiche artiche e artistiche che il luogo trasmetteva. La sala del trono si mostra invece con un design ornato, con i colori arancio e oro che compongono l’estetica della Nazione del Fuoco.

Potete vedere le immagini qui sotto:

Le immagini della Water Tribe suggeriscono che la storia si svilupperà in modo simile a come è successo nella serie animata, con Aang che si recherà lì per imparare a dominare l’acqua.

Questo alimenta anche la speculazione sull’apparizione dell’Avatar Kruck, che si dice apparirà in Avatar: The Last Airbender, essendo originario della Northern Water Tribe.

Il set della sala del trono indica che alcune scene saranno ambientate nella Nazione del Fuoco, anche se poche scene si svolgono lì nei primi episodi della serie, dato che il Principe del Fuoco Zuko è già in viaggio per trovare l’Avatar all’inizio dello spettacolo.

Per coloro che non conoscessero la serie, Avatar: The Last Airbender è un cartone animato statunitense composto da tre stagioni e un film per la televisione conclusivo, trasmesso tra il 2005 e il 2008 su Nickelodeon. In lingua italiana la serie è stata mandata in onda per la prima volta su Nickelodeon tra il 2008 e il 2010.

Oltre alla serie esistono anche delle serie a fumetti (The Promise, The Search, The Rift e Smoke and Shadow) che proseguono la storia di Aang da dopo la fine della serie e che fungono in parte da ponte con La leggenda di Korra. Sono tutte inedite in Italia.

La serie animata, ambientata in un mondo in cui la popolazione è divisa in quattro nazioni corrispondenti ai quattro elementi (acqua, terra, aria e fuoco), è caratterizzata da uno stile asiatico e arricchita da elementi fantastici. La trama segue le vicende di Aang, Avatar cui spetta il compito di riappacificare le quattro nazioni grazie alla sua abilità di destreggiare tutti e quattro gli elementi, e dei suoi amici che lo accompagnano nelle sue avventure.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: