Avatar: The Last Airbender, ecco alcune foto leak dal set della serie live-action Netflix

Le immagini dietro le quinte della serie live-action, Avatar: The Last Airbender, di Netflix rivelano un nuovo sguardo da uno dei set.

Pochi spettacoli hanno suscitato tanto dibattito ed eccitazione come Avatar, prima ancora che fosse pubblicato. Annunciata per la prima volta nel 2018, la nuova serie adatta e reimmagina l’amata serie animata di Nickelodeon che ha seguito il dodicenne dominatore dell’aria Aang, l’ultima speranza rimasta per il suo mondo dilaniato dalla guerra.

La serie animata è ampiamente considerata come uno dei migliori programmi per bambini di tutti i tempi, quindi le aspettative sono alte, soprattutto perché il precedente tentativo di trasformarlo in un live-action, The Last Airbender di M. Night Shyamalan, si è rivelato un famigerato fallimento.

Per Avatar di Netflix, il nuovo arrivato Gordon Cormier interpreterà Aang. Sarà raggiunto da Kiawentiio e Ian Ousley nei panni rispettivamente di Katara e Sokka, i migliori amici e partner di Aang nella sua missione di salvare il mondo. Nel frattempo, il ruolo del principe Zuko è stato dato a Dallas Liu. Altri membri del cast che sono stati reclutati per Avatar includono Paul Sun-Hyung Lee, Maria Zhang, Ken Leung, Elizabeth Yu e Daniel Dae Kim nel ruolo del signore del fuoco Ozai.

Avatar non ha ancora alcun tipo di data per la sua prima, ma poiché la produzione sembra essere ancora in corso, un debutto all’inizio del 2023 non è fuori questione.

Grazie all’utente di Reddit Dripmaster926, i fan ora possono dare un’occhiata a uno dei set di Avatar. Arricchite con uno sfondo verde, le nuove immagini del set rivelano quello che sembra l’ingresso di quello che presumibilmente sarà un edificio molto più grande quando verrà aggiunta la CGI. I dettagli e la colorazione danno l’impressione che potrebbe trattarsi di una fortezza della Nazione del Fuoco o di un altro tipo di luogo all’interno del paese, anche se in seguito potrebbe rivelarsi una teoria errata.

Secondo quanto riferito, lo spettacolo Avatar di Netflix ha un budget di $ 15 milioni ad episodio che, sebbene forse non risulti così costoso come gli spettacoli Marvel su Disney+ o Gli Anelli del Potere di Amazon, non ha un prezzo basso per lo streamer.

La maggior parte di ciò andrà probabilmente agli effetti speciali e al product design, necessari per rendere credibile il mondo. Per quanto riguarda quest’ultimo, luoghi come la Northern Water Tribe e Omashu dovrebbero essere adeguatamente grandiosi anche passando dall’animazione al live-action. Netflix sta chiaramente investendo una grande quantità di denaro in Avatar, quindi forse non c’è bisogno di preoccuparsi troppo di questi elementi.

Dal piccolo scorcio offerto dalle nuove foto del set, sembra che il team creativo di Netflix stia riflettendo seriamente su come dovrebbero apparire questi luoghi. I dettagli sul set costruito sembrano solidi anche da lontano, e anche se sarà probabilmente rafforzato dalla CGI, il vedere piccoli dettagli pratici è sempre un piacere.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: