‘Avengers: Endgame’ batte ‘Avatar’ al boxoffice: è il film più redditizio di sempre

Ci siamo. Dopo mesi di speculazioni e teorie, alla fine è accaduto: Avengers: Endgame sorpassa Avatar con gli incassi mondiali (dopo tre mesi dalla sua uscita) e diventa il film con l’incasso maggiore di tutti i tempi (senza contare l’inflazione, da quel punto di vista Via col vento risulta ancora imbattibile).

Anche se non era andata benissimo la manovra di riportare al cinema la pellicola finale della Saga dell’Infinito, il mega cross-over firmato dai fratelli Russo è riuscito a raggiungere 2 790 216 193 dollari, superando il cult sci-fi di James Cameron rimasto a 2 789 700 000. Un risultato che non credevo avrebbero raggiunto, dato che gli incassi della pellicola Marvel si stavano sedentando, ma alla fin fine sono riusciti a battere anche questo record e marcare ancora meglio la propria impronta nella storia del cinema.

Ora staremo a vedere che cosa accadrà con il futuro di questo universo, i cui prossimi film sono stati annunciati questa notte al Comic-Con di San Diego, e staremo a vedere se saranno in grado di replicare un evento del genere.


Avengers: Endgame è un film del 2019, con Anthony e Joe Russo alla regia, su una sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely, basato sui fumetti di Jack Kirby e Jim Starlin e prodotto da Kevin Feige. La fotografia è a cura di Trent Opaloch, mentre la colonna sonora è composta da Alan Silvestri.

Nel cast Robert Downey Jr. (Tony Stark / Iron Man), Chris Evans (Steve Rogers / Capitan America),Chris Hemsworth (Thor), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff / Vedova Nera), Jeremy Renner (Clint Barton / Occhio di Falco), Mark Ruffalo (Bruce Banner / Hulk), Brie Larson (Carol Danvers / Capitan Marvel), Karen Gillan (Nebula), Bradley Cooper (Rocket Racoon), Paul Rudd (Scott Lang / Ant-Man) e Josh Brolin (Thanos).