Avengers: Endgame, i Russo difendono la controversa scena con Vedova Nera

Fra tutti i grandi momenti emozionali presenti in Avengers: Endgameil capitolo finale della prima parte del franchise noto come UCM, ognuno ha i suoi preferiti, e sicuramente uno che ha fatto discutere in maniera postuma è stato un particolare scambio fra storici amici.

Spoiler da qui in poi


Durante un’intervista con Entertainment Weekly, i registi di Avengers: Endgame, Anthony e Joe Russo, hanno difeso la controversa decisione di far sacrificare la vita alla Vedova Nera di Scarlett Johansson.

Avengers: Endgame ha seguito gli eroi sopravvissuti alla decimazione operata da Thanos mentre viaggiano indietro nel tempo per recuperare le Gemme dell’Infinito nella speranza di usarle per invertire gli effetti. Nel film Vedova Nera e Occhio di Falco hanno il compito di recuperare la Gemma dell’Anima sul pianeta Vormir. Naturalmente, raccogliere quella Gemma necessita di un sacrificio e mentre i due amici di vecchia data discutevano su chi avrebbe dato la vita per l’oggetto, alla fine è stata la Vedova Nera di Scarlett Johansson a fare il salto.

Tuttavia, la decisione di uccidere la Vedova Nera di Scarlett Johansson è stata recepita da alcuni come controversa, con alcuni che hanno pensato che la morte di un personaggio femminile serva unicamente a motivare la sopravvivenza di un eroe maschio, ed altri che hanno riflettuto sul fatto che il film voglia far valere la vita di Occhio di Falco più di quella di Vedova Nera.

In un’intervista condotta prima dell’avvento di Avengers: Endgame, Joe Russo ha spiegato che la decisione di Vedova Nera doveva essere l’atto di un soldato che rinunciava alla propria vita per un bene superiore:

“Il tema del film è, puoi cambiare il tuo destino, e quanto costa farlo? E se si, sei disposto a pagare quel costo? Da parte dei Vendicatori c’è un sonoro si. In Infinity War hanno detto: ‘Noi non scambiamo vite’, e c’era il desiderio di proteggere. In questo film c’è ora il desiderio di sacrificare la propria vita per raggiungere l’obiettivo.

Penso che sia una progressione naturale, giusto? La prima cosa da fare è cercare di proteggere tutti, e poi quando ti rendi conto che non può funzionare in quel modo, allora i veri eroi si fanno avanti e sono disposti a sacrificarsi per il bene superiore.”

Anthony Russo ha anche commentato la missione di Occhio di Falco di riportare indietro la sua famiglia sterminata durante la decimazione

“Apriamo il film sulla famiglia di Occhio di Falco. Lei glielo ricorda nella scena. Entrambi possono adempiere alla propria missione in quel momento in cui lui le dice: “Non ho intenzione di lasciarti uccidere”, ma Occhio di Falco ha degli obbiettivi misti in quel momento, che in qualche modo lo portano ai limiti della sua concentrazione in modi in cui lei non riesce.

Per me è una delle scene più tristi del film perché mette davvero due persone di fronte alla scelta di Sophie, ovvero nella posizione in cui lasci morire il tuo amico o muori.”

Li si pone la domanda su chi andrà oltre il bordo in modo che il sopravvissuto possa reclamare la gemma dell’anima. I due amici si trovano su lati opposti – ognuno vuole essere il sacrificio per permettere all’altro di continuare.

“È una lotta per vedere chi si ucciderà”, ha detto Joe Russo. “È un davvero un concept folle per una scena. E come hai visto in The Avengers, lei è una combattente migliore di lui. Quindi quando si tratta di una lotta tra loro due, lei vince.”

Leggi anche: RECENSIONE – Avengers: Endgame

Il grave ciclo di eventi messo in atto da Thanos che ha spazzato via metà dell’universo e fratturato i ranghi dei Vendicatori, costringe i rimanenti a prendere una posizione finale nella grande conclusione di ventidue film dei Marvel Studios, Avengers: Endgame.

Avengers: Endgame uscirà nelle sale italiane il 24 aprile 2019, con Anthony e Joe Russo alla regia, su una sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely, basato sui fumetti di Jack Kirby e Jim Starlin e prodotto da Kevin Feige.

Nel cast Robert Downey Jr. (Tony Stark / Iron Man), Chris Evans (Steve Rogers / Capitan America),Chris Hemsworth (Thor), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff / Vedova Nera), Jeremy Renner (Clint Barton / Occhio di Falco), Mark Ruffalo (Bruce Banner / Hulk), Brie Larson (Carol Danvers / Capitan Marvel), Karen Gillan (Nebula), Bradley Cooper (Rocket Racoon), Paul Rudd (Scott Lang / Ant-Man), Ty Simpkins (Harley Keener) e Josh Brolin (Thanos).

La fotografia è a cura di Trent Opaloch, mentre la colonna sonora è composta da Alan Silvestri.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: