Avengers: Endgame, Tilda Swinton rivela alcuni retroscena dei reshoot

L’Antico di Tilda Swinton faceva parte del cast di Avengers: Endgame, è solo che il ruolo del personaggio è cambiato tra le riprese principali e le riprese aggiuntive.

In una recente intervista con IndieWire (via CB), la Swinton ha rivelato che, sebbene la sua unica scena abbia preso solo un giorno per le riprese, le è stato chiesto di tornare a rifarla a causa delle modifiche alla sceneggiatura. Questi cambiamenti, ovviamente, hanno a che fare con la logica del viaggio nel tempo che ha spiegato nel film.

“È stata una sorpresa anche per me!”, ha detto Swinton. “Ed è stato un piacere. Ma quella che è stata la vera sorpresa è che l’abbiamo girata in un giorno d’estate, e poi più di un anno dopo, sono tornata a rigirarla perché un paio di battute erano state cambiate, un paio di punti della trama erano stati cambiati. E c’era un ritocco al mio costume.”

Mentre l’attrice a quanto pare non ha specificato quali cambiamenti sono stati portati, è stato accennato attraverso l’intervista che le riprese aggiuntive hanno modificato una parte della “trama” legata alle informazioni che l’Antico da a Bruce Banner sul tetto del Sanctorum di New York durante la Battaglia coi Chitauri. Nella versione finale, lo (al momento) Stregone Supremo dice a Banner che se avesse preso la Gemma del Tempo senza restituirla avrebbe causato la creazione di una realtà frammentata che alla fine avrebbe afflitto gli abitanti di quella.

A quanto pare alla Swinton non è importato dover tornare per le riprese aggiuntive, infatti si è assicurata di sottolineare il processo che ha trasformato il quarto film degli Avengers in “qualcosa di straordinario”.

“E ‘stato fantastico, e un altro modo di fare del cinema. Ma, ragazzi, ne valeva la pena. L’hanno modificato in qualcosa di straordinario.”

Leggi anche:

RECENSIONE – Avengers: Endgame

Archivio articoli: Avengers: Endgame

Il grave ciclo di eventi messo in atto da Thanos che ha spazzato via metà dell’universo e fratturato i ranghi dei Vendicatori, costringe i rimanenti a prendere una posizione finale nella grande conclusione di ventidue film dei Marvel Studios, Avengers: Endgame.

Avengers: Endgame uscirà nelle sale italiane il 24 aprile 2019, con Anthony e Joe Russo alla regia, su una sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely, basato sui fumetti di Jack Kirby e Jim Starlin e prodotto da Kevin Feige.

Nel cast Robert Downey Jr. (Tony Stark / Iron Man), Chris Evans (Steve Rogers / Capitan America),Chris Hemsworth (Thor), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff / Vedova Nera), Jeremy Renner (Clint Barton / Occhio di Falco), Mark Ruffalo (Bruce Banner / Hulk), Brie Larson (Carol Danvers / Capitan Marvel), Karen Gillan (Nebula), Bradley Cooper (Rocket Racoon), Paul Rudd (Scott Lang / Ant-Man), Ty Simpkins (Harley Keener) e Josh Brolin (Thanos).

La fotografia è a cura di Trent Opaloch, mentre la colonna sonora è composta da Alan Silvestri.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: