Avengers: Infinity War, alcuni concept art mostrano Thor combattere contro Jormungard

Poco fa vi abbiamo mostrato alcuni affascinanti artwork che mostravano alcune concept scartati per scene di Avengers: Endgame e Avenegrs: Infinity War, tra cui alcuni soldati del Wakanda in armatura di Vibranio, mecha e droidi del regno africano, Rocket con un particolare monile che gli ricorda Groot, Doctor Strange e Tony Stark a ruoli invertiti, un confronto onirico fra Hulk e Banner e una scena di morte alternativa per Loki, così come alcune armature aggiuntive di War Machine.

Oggi, sempre da The Art Of Avengers: Endgame, vi mostriamo alcuni concept davvero fantastici che ritraggono alcune sequenze mai girate del viaggio di Thor a Nidavellir, dove il potente dio nordico nel film riattiva la forgia di Eitri il nano per forgiare la Stormbreaker.

In questi concetp art davvero fantastici vediamo una mostruosa creatura nota come Jormungard, il Serpente di Midgard, mostro dalle apparenze davvero spaventose che secondo l’artista Rodney Fuentebella, Thor avrebbe risvegliato una volta forgiata l’arma e avrebbe dovuto affrontare assieme a Rocket e Groot.

Come sapete il colossale serpente stata introdotta nelle pagine dei Marvel Comics nel 1952 su Marvel Tales #105, ma ovviamente deriva dalla mitologia nordica. Nella religione vichinga lo Jǫrmungand, tradotto letteralmente come “demone cosmicamente potente”, altresì chiamato Miðgarðsormr, è un enorme e mostruoso serpente lungo che se si stendesse diritto potrebbe abbracciare il mondo e infine mordersi la coda. Lo Jormungand viene generato dal dio Loki, unitosi alla gigantessa Angrboða, assieme ai suoi due fratelli, il grande lupo Fenrir e la regina dei morti Hel. Tutti e tre vengono allevati in Jötunheimr, la terra dei giganti, affinché gli dei non ne vengano a conoscenza. Le profezie annunciavano che da una simile progenie non sarebbero venuti che guai, per questo Odino ordina che i figli di Loki vengano portati al suo cospetto, perché si possa decidere come neutralizzarli. Stabilisce quindi di scagliare il serpente del mondo nel profondo delle acque. Nessuno, però, riesce a portare a termine questa impresa, con l’eccezione di Thor, il più forte tra gli dei, che da allora sarà nemico giurato di Jormungand. Col passare del tempo è cresciuto tanto da riuscire a cingere l’intero mondo come un anello.

Qui sotto potete vedere i meravigliosi concept art: