Avengers: Infinity War, nuova scena eliminata con Wanda, Visione e l’Ordine Nero

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Avengers: Infinity War dev’essere stato sicuramente un film molto difficile da realizzare durante la fase di montaggio. Parliamo di un cross-over con quasi tutti i personaggi dell’MCU, e bisognava dare il giusto screentime ad ognuno di essi, tagliando quel che basta senza compromettere la trama. Di scene ne sono state scartate, e ve ne abbiamo mostrate già un paio, anche molto interessanti, e che avrei molto gradito all’interno del film, ma alla fine capisco il motivo per cui sono state scartate, esattamente come quella che vi riportiamo quest’oggi.

E’ stata rilasciata online un’altra scena elminiata (che sarà comunque disponibile in HD nell’edizione bluray dell’home video del film) in cui vediamo Wanda e Visione essere attaccati da Corvus Glaive e Proxima Midnight, membri dell’Ordine Nero di Thanos, nella città britannica di Edimburgo. Nella scena in questione vediamo i due Vendicatori nascondersi dai due Figli di Thanos, ma questi ultimi riescono a trovarli grazie a quello che sembra essere una sorta di meccanismo in grado di rivelare le Gemme dell’Infinito. Una scena ricca di tensione, che rende ancor più minacciosi i due villain secondari, ma che mostra che Thanos e l’Ordine Nero hanno a disposizione dei meccanismi in grado di rilevare le Gemme. Sicuramente è una scena che poteva essere scartata, ma fino a un certo punto.

Qui sotto la scena in questione.

Avengers: Infinity War è un film del 2018, con Joe e Anthony Russo alla regia su una sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely. Nel cast Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man), Chris Evans (Steve Rogers/Capitan America), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Chris Hemsworth (Thor), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera),  Don Cheadle (James Rhodes/War Machine), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Paul Bettany (Visione), Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Sebastian Stan (Bucky Barnes/Soldato d’Inverno), Benedict Cumberbatch (Doctor Stephen Strange), Benedict Wong (Wong), Chris Pratt (Peter Quill/Star-Lord), Bradley Cooper (Rocket Racoon), Zoe Saldana (Gamora), Dave Bautista (Drax), Vin Diesel (Groot), Karen Gillan (Nebula), Pom Klementieff (Mantis), Idris Elba (Heimdall), Benicio Del Toro (il Collezionista), Danai Gurira (Okoye), Winston Duke (M’Baku), Peter Dinklage (Eitiri) e Josh Brolin (Thanos). Thanos sarà affiancato anche dall’Ordine Nero, composto da Ebony Maw, Corvus Glaive, Proxima Midnight e Cull Obsidian. La fotografia sarà a cura di Trent Opaloch, mentre la colonna sonora porterà la firma di Alan Silvestri.

Qui la sinossi:

Infinity War vede i Vendicatori continuare a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere gestite da un solo eroe. Un nuovo nemico emerge dalle ombre cosmiche: Thanos (Josh Brolin), un despota di fama intergalattica. Il suo obiettivo è quello di radunare tutte le 6 Gemme dell’Infinito, artifatti di potere inimmaginabile, ed usarle per imporre il suo volere sulla galassia e sulla realtà come la conosciamo. Tutto ciò per cui gli Avengers hanno sempre lottato ha condotto a questo momento: il destino della Terra e dell’esistenza stessa non è mai stato così a rischio.