Avengers: The Kang Dynasty, Destin Daniel Cretton dirigerà il film Marvel Studios

Dopo il finale culminante di Avengers: Endgame del 2019, che ha chiuso un capitolo del Marvel Cinematic Universe noto come The Infinity Saga e ha incassato quasi 2,8 miliardi di dollari in tutto il mondo, i Marvel Studios si sono concentrati sull’introduzione di nuovi eroi e sul portare avanti i sequel di alcuni dei suoi migliori personaggi.

Ma come rivelato da Kevin Feige alla presentazione della Marvel sabato al Comic-Con di San Diego, gli Avengers si stanno riunendo ancora una volta, con due film back-to-back fissati per il 2025.

E mentre ci sono molti altri film che usciranno prima, lo studio sta già andando avanti in modo creativo con almeno uno dei film sul superteam.

Stando a THR, Destin Daniel Cretton, che ha diretto Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, siederà sulla sedia del regista di Avengers: The Kang Dynasty.

Cretton è già ben inserito nella famiglia Marvel. Oltre a dirigere Shang-Chi, che ha incassato 432 milioni di dollari in tutto il mondo, ha un accordo generale con la Marvel che ha firmato sulla scia del successo di Shang-Chi. Come parte di questo, sta sviluppando, con Andrew Guest, uno sceneggiatore-produttore di commedie come Brooklyn Nine-Nine e Community, una serie live-action con Wonder Man che produrrà e dirigerà. Ha anche un sequel di Shang-Chi in lavorazione.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: