Batgirl: Leslie Grace ha parlato del suo rapporto coi super-eroi e con le avventure di Batman

Barbara Gordon ha una storia di origine “folle e oscura” ma “diventerà eroina” quando Leslie Grace indosserà l’iconico mantello di Batgirl.

La protetta in costume di Batman e figlia del commissario di polizia di Gotham City, James Gordon, la sottovalutata ma determinata Barbara Gordon avrà molto da dimostrare quando farà il suo debutto da un milione di dollari nel film di HBO Max della scrittrice Christina Hodson. Parlando con Elle, la star di In the Heights ha parlato del film originale di HBO Max che dovrebbe essere presentato in anteprima nel 2022.

“Non posso dire molto su quello che farà, ma Batgirl diventerà un eroina. [La sua storia di origine] è follemente oscura, come quella di molti altri supereroi, ma mi piace che diventi Batgirl perché vuole fare la differenza nel mondo”, ha detto Grace. “Si sente come se la gente la sottovalutasse come Barbara Gordon, e mi riconosco in questo. Sono la più giovane dei miei fratelli e a volte mi sento ancora una bambina dentro. Quando voglio davvero fare qualcosa e le persone mi sottovalutano, io sono tipo: ‘Okay, lo farò e non dirò nulla al riguardo’. È quell’energia portata dall’autodeterminazione. Non puoi aver paura di essere l’eroe che sei, e penso che le ragazze abbiano bisogno di vedere questa cosa. Abbiamo tutti bisogno di vedere personaggi che sono disposti ad essere autonomi.”

La maggior parte delle raffigurazioni dell’eroina dai capelli rossi la raffigurano come la figlia di Jim e Barbara Gordon, che si ispira a Batman per diventare membro della Bat-family. Suo fratello, James Gordon Jr., è spesso raffigurato come un serial killer con un disturbo di personalità.

Per Grace, che ha fatto il suo debutto cinematografico in In the Heights questa estate, il primo film da solista di Barbara è per molti versi il culmine della sua storia coi supereroi.

“Ho sempre amato l’idea dei supereroi, ma non sono cresciuta in una tipica casa dominicana leggendo fumetti o guardando le serie animate in TV. Quindi ora sto facendo tutte queste ricerche e sto imparando a conoscere gli universi paralleli”, ha detto Grace. “È divertente, però, ho una migliore amica di nome Nadia, che conosco da 16 anni. Ci siamo incontrati quando la mia famiglia si è trasferita in Florida e abbiamo vissuto nello stesso quartiere. Da allora siamo sempre state come sorelle. Da bambini ci mettevano sempre nei guai, quindi abbiamo iniziato a chiamarci Batman e Robin. Avevo una Jeep nera, quindi l’abbiamo chiamata Grace-mobile. Quando Nadia ha scoperto che avevo ottenuto il ruolo di Batgirl, ha reagito in maniera entusiastica.”

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: