Battlefield 1: nuovi dettagli sulla classe

Mentre Call of Duty punta sempre al futuro quest’anno EA e DICE con Battlefield 1 hanno deciso di tornare indietro al tempo della Prima Guerra Mondiale. Una grandissima novità nel mondo degli fps e ovviamente l’equipaggiamento del multiplayer sarà a dir poco diverso da quello visto nei precedenti capitoli.

maxresdefault

Ultimamente è stato rivelato che le armi comprenderanno sempre fucili a pompa, pistole semi-automatiche, fucili d’assalto, SMG, fucili di precisione, granate e armi bianche che potranno essere usate non solo per il combattimento ma anche per arrampicarsi in alcuni punti della mappa. Le armi avranno tre diverse varianti ma non si potrà personalizzare l’arsenale con altri accessori. Infine non mancherà di certo la customizzazione della classe da un punto di vista estetico com’è stato anche per Battlefiled Hardline e in maniera più limitata nei precedenti capitoli.