Batwoman: la produttrice riguardo l’assenza di Batman dalla show

Rimane una delle domande più importanti sull’imminente serie Batwoman della The CW, Batman farà mai la sua apparizione nella nuova serie Arrowverse?

Con l’eroina interpretata da Ruby Rose che si farà strada nella Gotham dopo la scomparsa di Batman, ha senso che i fan siano curiosi circa la potenziale presenza del cavaliere oscuro nella serie, e a quanto pare è qualcosa che il produttore esecutivo Caroline Dries non ha escluso.

Al tour stampa del Television Critics Association di domenica, a Dries è stato chiesto ancora una volta della probabilità che Batman faccia un cammeo nella serie e a un certo punto sembra che la questione non sia completamente fuori dai piani.

“Ci piace dire, mai dire mai”, ha detto Dries.

Dries ha effettivamente affrontato la domanda su Batman parecchie volte, più recentemente durante il panel del Comic-Con di San Diego, e in quel momento Dries offrì un po’ più di informazioni in merito alla situazione, in particolare sottolineando che dovevano avere il permesso per portare Batman nello show.

“Tutto è possibile”, ha detto Dries ai fan. “Tutti nella stanza sanno quanto sia severo Warner Bros. con la proprietà Batman.”

La produttrice esecutiva Sarah Schechter ha aggiunto anche che l’assenza dell’eroe più popolare è qualcosa che ha già funzionato bene per un altro eroe dell’Arrowverse, Supergirl. In quello show, l’assenza di Superman all’inizio ha davvero aiutato a definire l’eroina, qualcosa che potrebbe essere replicato su Batwoman .

“Penso che ci sia così tanto che possiamo fare senza di lui, non che non sia un grande fan”, ha detto Schechter.

Anche se non sembra quindi che Batman comparirà nella serie, almeno non nell’immediato futuro, ciò non significa che l’Arrowverse non otterrà un suo Batman, anche se solo per un breve periodo.

Recentemente è stato annunciato che l’icona di Batman: The Animated Series, Kevin Conroy, apparirà in Crisi sulle Terre Infinite nei panni di Bruce Wayne/Batman e sebbene non siano del tutto chiariti i dettagli dell’aspetto di Conroy, è possibile che possa finire per essere il vero Batman dell’arrowverse, aprendo così un mondo di opportunità non solo per Batwoman, ma per tutti gli eroi dell’universo condiviso.

Tuttavia, solo perché Batman potrebbe non far parte dello show Batwoman, non significa che i suoi nemici non lo saranno. Durante il panel al SDCC dello show, è stato rivelato che durante la prima stagione della serie, Batwoman si ritroverà presa di mira dai nemici di Batman. Ciò ha portato alla rivelazione che la serie introdurrà Tommy Elliot che alla fine diventerà il supercriminale Hush in una storia d’origine che si svilupperà nel corso della prima stagione dello show.

Fonte