Belle: Gkids ha annunciato la data d’uscita del nuovo film di Mamoru Hosoda

Gkids ha annunciato oggi che il nuovo film del regista nominato all’Oscar, Mamoru Hosoda (Mirai, Wolf Children), Belle, debutterà nei cinema americani il 14 gennaio 2022. In Italia invece uscirà al cinema il 20 gennaio 2022, distribuito da Anime Factory in collaborazione con I Wonder Pictures.

Belle racconta una storia fantastica e sincera sull’esperienza di crescere nell’era dei social media. La sua protagonista, Suzu, è una timida studentessa delle superiori che vive in un villaggio rurale. Per anni è stata solo l’ombra di se stessa. Ma quando entra in “U”, un enorme mondo virtuale, si rifugia nel suo personaggio online noto come Belle, una cantante meravigliosa e amata in tutto il mondo. Un giorno, il suo concerto viene interrotto da una mostruosa creatura inseguita dai vigilanti. Mentre la loro caccia si intensifica, Suzu intraprende una ricerca emotiva ed epica per scoprire l’identità di questa misteriosa “bestia” e scoprire il suo vero io in un mondo in cui puoi essere chiunque.

Il co-fondatore di Chizu, Yuichiro Saito, è il produttore del film d’animazione, con Jin Kim (Moana, Tangled, Frozen) ai disegni per la protagonista. Anche Tomm Moore e Ross Stewart (Wolfwalkers) facevano parte del team creativo, contribuendo alla creazione di mondi per varie ambientazioni fantasy virtuali, con il collaboratore di lunga data di Hosoda, Eric Wong, che ha progettato il mondo virtuale di “U” e Ludvig Forssell che ha composto le musiche del film.

Belle ha visto la sua prima mondiale al Festival di Cannes e la sua anteprima nordamericana al New York Film Festival. Il film è stato anche proiettato in concorso al London Film Festival e al Fantastic Fest. Gkids qualificherà il film per la stagione dei premi 2021 e lo distribuirà nelle sale sia nella sua lingua originale giapponese che in una nuova versione doppiata in inglese.

Belle è uscito nelle sale giapponesi il 16 luglio 2021 ed è diventato il film di Hosoda con il maggior incasso di sempre, battendo il totale di Boy and the Beast.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: