domenica, Luglio 14, 2024
HomePersonaggiBen Affleck tagliato fuori dal cast di Acquaman 2? Tutti i dettagli...

Ben Affleck tagliato fuori dal cast di Acquaman 2? Tutti i dettagli su una sua possibile assenza

Il celebre attore Ben Affleck è stato sorprendentemente escluso dal film “Aquaman 2” durante la fase di post-produzione. Questa notizia ha scatenato un’onda di curiosità e dibattiti tra i fan, lasciando molti interrogativi sul perché di questa decisione. Nonostante ciò, il sequel promette comunque di essere un’epica esperienza cinematografica, con Jason Momoa nel ruolo di Aquaman. Il caos dietro le quinte non fermerà l’attesa dei cinefili per immergersi nel magico e pericoloso mondo sottomarino che James Wan ha creato.

Caos nella Produzione di “Aquaman 2”: Ben Affleck e Michael Keaton Tagliati dal Film!

Un nuovo articolo dell’Hollywood Reporter getta luce sulla lunga odissea per portare “Aquaman 2” sul grande schermo a fine anno. Il film ha dovuto fare i conti con diversi cambi di dirigenza, slittamenti causati dal Covid-19 e modifiche al calendario DC. Ma tra le vittime dei due cambi di rotta non solo il Batman di Michael Keaton, ma anche quello di Ben Affleck. Nelle intenzioni originali della Warner, infatti, Michael Keaton sarebbe dovuto diventare a tutti gli effetti il nuovo Batman dell’Universo DC, tant’è che dopo “The Flash” sarebbe dovuto apparire non solo in “Aquaman 2”, ma anche in “Batgirl”.

Tuttavia, la Warner Bros. ha annunciato che per “ritardi nella lavorazione degli effetti visivi dovuti alla pandemia”, “Aquaman 2” sarebbe arrivato a marzo 2023, e “The Flash” nell’estate dello stesso anno. Qualche mese dopo, poi, lo studio ha deciso di cestinare completamente “Batgirl” perché “non distribuibile”. Lo studio è intanto corso ai ripari: non avrebbe avuto senso mostrare il Batman di Michael Keaton nel sequel di “Aquaman” visto che a quel punto sarebbe arrivato prima di “The Flash”, così a luglio 2022 ha organizzato una sessione di riprese aggiuntiva con Ben Affleck.

Aquaman 2: Tagliando Legami con il Passato Cinematografico!

Questo ci porta al montaggio attuale di “Aquaman e il Regno Perduto”, che stando alle fonti del Reporter non contiene nessuno dei due Batman, a riprova che la dirigenza ha deciso di tagliare anche le scene con Ben Affleck. Il motivo è che i nuovi capi dello studio, James Gunn e Peter Safran, non vogliono promettere un universo cinematografico che non si realizzerà né collegare il film ai fallimenti passati. La post-produzione si è rivelata tutt’altro che liscia, con proiezioni di prova poco convincenti che hanno portato a ben tre sessioni di riprese aggiuntive. Il budget approvato del film è partito da 205 milioni di dollari, ma a causa delle continue riprese, è salito a una cifra non nota. Nonostante le difficoltà e i cambiamenti, l’attesa per “Aquaman 2” è più alta che mai, e i fan non vedono l’ora di scoprire cosa riserverà il regno sottomarino e come si concluderà questa complessa e coinvolgente avventura cinematografica.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News

Recent Comments