Birds of Prey: un footage mostrato al CCXP avrebbe mostrato la rottura tra Joker e Harley Quinn e non solo

Durante un panel di Birds of Prey al CCXP brasiliano, ai fan è stata mostrata la sequenza di apertura del film, che includeva la rottura tra Joker e Harley Quinn.

Questa incarnazione di Harley Quinn (Margot Robbie) è stata presentata dal film Suicide Squad di David Ayer, un film che ha visto quel personaggio infatuato del Joker di Jared Leto. La loro passione non si è riflettuta nelle reazioni della critica o del pubblico nei confronti di Suicide Squad, tuttavia, ora Warner ha pianificato un riavvio graduale (The Suicide Squad) e ha in gran parte abbandonato la versione di Joker di Leto.

Prima dell’uscita di Suicide Squad, c’era molto clamore attorno al Joker di Jared Leto. La maggior parte di questo clamore era dovuto allo status iconico del personaggio e, successivamente, a rappresentazioni iconiche, in particolare quelle di Heath Ledger e Jack Nicholson, oltre ovviamente al talento recitativo di Leto. Le persone però non sono rimaste molto colpite dall’approccio di Leto al personaggio, e il film non collegato del Joker del 2019 con Joaquin Phoenix ha quasi evaporato qualsiasi interesse residuo.

Detto questo, la cosa più grande che viene fuori da Suicide Squad del 2016 è probabilmente la performance di Margot Robbie nei panni di Harley Quinn.

Birds of Prey quindi vedrà il ritorno del personaggio, al centro della propria avventura, ora libera dell’influenza del Joker. Secondo Deadline, ecco come inizia Birds of Prey; tagliando simbolicamente i legami con Suicide Squad. Il panel DC del CCXP (Comic Con Experience) di San Paolo incentrato su Birds of Prey ha mostrato ai fan la sequenza di apertura dei film. Questa sequenza (doppiata dalla Robbie) mostrava Quinn che veniva buttata in strada dopo la sua rottura con “Mr. J”, e sebbene il personaggio di Leto non sembri implicito, la sua esistenza lo è.

Viene quindi mostrato il suo intento di prendere il posto di Mr.J, adottando le sue iconiche iene e facendo esplodere l’edificio della Ace Chemicals, dove si è unita al Joker per la prima volta il Joker, cercando di introdurre se stessa ad una vita più vicina a quella di un eroe d’azione.

Inoltre, al panel di Birds of Prey (oltre a Margot Robbie, ovviamente) c’erano anche Rosie Perez, Mary Elizabeth Winstead, Jurnee Smollett-Bell, Ella Jay Basco e la regista Cathy Yan. Prima che il filmato iniziale fosse mostrato, Robbie ha spiegato che il mondo che hanno creato in Birds of Prey è “follemente imprevedibile – come ci si può aspettare”. Quel mondo è pronto a presentarci personaggi molto amati come Black Canary (Smollett-Bell), Huntress (Winstead) e Renee Montoya (Perez) che assieme a Harley devono sconfiggere il signore del crimine di Gotham, Black Mask (Ewan McGregor).

Quest’ultimo Black Mask è stato anche mostrato alla fine di un trailer esclusivo mostrato in loco, che è iniziato con Harley intenta a rapinare una banca ed è finito con McGregor che indossava l’iconica maschera nera.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: