Black Adam: no, il film non è stato un flop e la Warner non ha cancellato i piani futuri

Warner Bros. e lo studio di Dwayne Johnson stanno lavorando a un film spin-off di Black Adam.

Nelle settimane e nei mesi successivi all’uscita di Black Adam, la parola sul fatto che la Warner Bros. vedesse il film DCU come un successo o una delusione è stata nel migliore dei casi vaga, nonostante titoli clickbait e i soliti informatori della domenica volessero far intendere esiti negativi per alimentare la macchina che gli porta soldi.

Sebbene sia vero che l’uscita DC di Dwayne Johnson è stata il film di punta nelle settimane precedenti a Black Panther: Wakanda Forever, che ha avuto poca o nessuna concorrenza al botteghino, come anche che la corsa cinematografia ha generato una perdita di denaro, sappiamo, a differenza di chi usa i numeri per millantare chissà quale conoscenza superiore mancando però di effettiva conoscenza reale, nel caso di film come Black Adam, la vendita dei biglietti non è l’unica misura del successo o di ciò che può innescare un nuovo franchise.

In una sezione ora cancellata di un recente rapporto su Black Adam, Deadline ha rivelato che uno spin-off di Hawkman è attualmente in fase di sviluppo dpresso la a Seven Bucks Productions di Dwayne Johnson. In Black Adam, Aldis Hodge ha interpretato Hawkman, il leader della Justice Society of America. Il rapporto afferma che il risultato al botteghino di Black Adam, unito al suo B+ su CinemaScore, è una base sufficiente per lanciare un franchise che sarà realizzato meglio una volta che James Gunn e Peter Safran riveleranno i loro piani per i DC Studios.

Se non bastassero riflessioni di fonti affidabili e la mia conoscenza, ovviamente posso aggiungere la conferma di Dwayne Johnson, che in un tweet ha rassicurato circa il guadagno del film.

Potete vederlo qui sotto:

Il carrozzone del clickbait è cominciato con diversi blog e insider che hanno preso a riportare una notizia scritta da Variety, dove la fonte diceva che Black Adam era destinato a perdere soldi mentre si avvicinava alla fine della sua corsa teatrale. Il blockbuster DC, con una delle più grandi star di Hollywood, avrebbe dovuto raggiungere circa $ 600 milioni al botteghino per realizzare un profitto, ma ha incassato solo $ 387 milioni in sette settimane.

Dei presunti esperti avrebbero affermato che l’epopea con protagonista Dwayne Johnson si sarebe quindi fermata a circa $ 400 milioni dopo aver subito la peggiore apertura DCU di tutti i tempi nel suo mercato di apertura finale. Visto che il budget di produzione per il film era di $ 195 milioni, con circa $ 100 milioni nel marketing, ciò significa che Black Adam avrebbe perso perdere tra $ 50 milioni e $ 100 milioni, dopo il pagamento di quanto pattuito coi proprietari dei cinema di metà del botteghino.

Alcuni dirigenti della Warner Bros. hanno contestato questi numeri, osservando che il film andrà in pareggio a $ 400 milioni, una cifra che è scesa di $ 50 milioni a causa del potenziale per maggiori profitti di rilascio in casa rispetto a quanto previsto quando il film è stato approvato. Ma solo pochi giorni fa, un’altra fonte ha pubblicato un rapporto che contraddice le notizie di Variety, rivelando che Black Adam dovrebbe finire con un profitto netto di $ 52 milioni – $ 72 milioni. Questa cifra si basa su un totale al botteghino di $ 390 milioni, un budget di produzione di $ 195 milioni e una spesa di marketing e distribuzione compresa tra $ 80 milioni e $ 100 milioni. Cosa poi confermata da Johnson stesso.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: