Black Adam: un rumor lascia intendere la presenza di Superman nel film

La Warner Bros. è a circa un mese dall’uscita del suo prossimo film di supereroi facente parte del DCEU, Black Adam, che porterà uno dei personaggi più potenti di sempre nel franchise. Ma anche se l’entusiasmo cresce per vedere The Rock fare il suo debutto nel DCEU, un nome rimane nella mente di molti fan mentre il franchise va avanti: il Superman di Henry Cavill.

Cavill non si vedeva nel DCEU dalla disastrosa Justice League del 2017 e dalla successiva Justice League di Zack Snyder nel 2021, anche se un attore che interpretava Superman ha fatto un piccolo cameo alla fine di Shazam del 2019, così come nel finale di Peacemaker.

C’era anche una voce secondo cui Cavill avrebbe dovuto fare un’apparizione a sorpresa al Comic-Con di San Diego di quest’anno, ma quando ciò non è avvenuto, i fan della DC non hanno potuto fare a meno di esprimere la loro delusione per la questione. E mentre non ci sono ancora conferme di sorta sul ritorno di Cavill alla DC da cinque anni (a parte alcune criptiche anticipazioni di Dwayne Johnson), una nuova voce stuzzica come potrebbe tornare su schermo con Black Adam in poche settimane.

L’insider KC Walsh ha usato Twitter per stuzzicare sul fatto che Henry Cavill potrebbe essere parte del film come Superman in Black Adam, che debutterà nelle sale venerdì 21 ottobre. Un tweet includeva un’immagine di Dwayne Johnson dal film insieme a uno scambio di dialoghi tra lui e un altro personaggio. Questa sarebbe la battuta: “There is no one is this planet that can stop me”, dice Black Adam, “Good thing I’m not from this planet…”, parrebbe dire un personaggio il cui cameo è stato nascosto.

Un fan ha condiviso poi quel tweet e ha aggiunto scherzosamente la didascalia “Cameo senza testa LETS GOOOO”, riferendosi al cameo senza volto di Superman di Shazam del 2019. Tuttavia, Walsh ha risposto a questo tweet solo un minuto dopo con un semplice “No”, indicando che questo cameo è più sostanziale di quello che i fan hanno visto nel 2019.

 

Quasi 5.000 anni dopo essere stato dotato dei poteri onnipotenti degli antichi dei – e imprigionato altrettanto rapidamente – Black Adam (Johnson) viene liberato dalla sua tomba terrena, pronto a scatenare la sua forma unica di giustizia nel mondo moderno.

Johnson recita accanto ad Aldis Hodge (“City on a Hill”, “Quella Notte a Miami”) nel ruolo di Hawkman, Noah Centineo (“Tutte le Volte che Ho Scritto Ti Amo”) nel ruolo di Atom Smasher, Sarah Shahi (“Sex/Life”, “Rush Hour – Missione Parigi”), Marwan Kenzari (“Assassinio sull’Orient Express”, “La Mummia”), Quintessa Swindell (“Voyagers”, “Trinkets”) nel ruolo di Cyclone, Mo Amer (“Mo”, “Ramy”), Bodhi Sabongui (“A Million Little Things”) e Pierce Brosnan (“Mamma Mia! ” e James Bond) nel ruolo del Dr. Fate.

Collet-Serra ha diretto il film da una sceneggiatura scritta da Adam Sztykiel e Rory Haines e Sohrab Noshirvani, basata sui personaggi della DC, tratti dai personaggi creati da Bill Parker e C.C. Beck. I produttori del film sono Beau Flynn, Dwayne Johnson, Hiram Garcia e Dany Garcia, con Walter Hamada, Adam Schlagman, Richard Brener, Dave Neustadter, Chris Pan, Eric McLeod, Geoff Johns e Scott Sheldon alla produzione esecutiva. Il team creativo dietro le quinte del regista comprende il direttore della fotografia candidato all’Oscar Lawrence Sher (“Joker”), il production designer Tom Meyer (“Real Steel”), i montatori Mike Sale (“Red Notice”, “Skyscraper”) e John Lee (“Anyone Home?”), i costumisti Kurt e Bart (“Deadpool 2”, “The Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1 e 2”), il supervisore degli effetti visivi Bill Westenhofer (“Vita di Pi”, “Wonder Woman”), vincitore di un Oscar, e il compositore Lorne Balfe (“Vedova Nera”).

New Line Cinema presenta una produzione Seven Bucks/Flynn Co. Production, A Jaume Collet-Serra Film, “Black Adam”, in arrivo nelle sale italiane il 20 ottobre 2022. Sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: