Black Panther: Ryan Coogler voleva un villain di Spider-Man nel film

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Black Panther uscirà tra una settimana in tutto il mondo, ma potete trovare la nostra recensione in anteprima a questo LINK, e si continua a parlare di molti retroscena del cinecomic di Ryan Coogler, e quest’oggi sono qui per portarvi un’intervista di Yahoo! Movies fatta proprio al regista statunitense, il quale ha affermato di aver chiesto di usare un noto villain di Spider-Man per il su o film sulla Pantera Nera.

E’ chiaro quale sia il personaggio che Coogler voleva all’interno del suo film, ma purtroppo bisogna sempre calcolare che quando si sceglie di fare un film simile si deve lavorare pensando che questo andrà a finire all’interno del Marvel Cinematic Universe, e, pertanto, alcune cose vanno rispettate:

Essendo un fan Marvel, vuoi avere tutti i personaggi. Ti rendi conto che ci sono cose contrattuali. Non hai quel personaggio. C’era una storia di Christopher Priest che era piuttosto pesante, c’è una grande scena in cui Panther combatte Kraven, Kraven il Cacciatore.  Ho sempre amato Kraven in quasi tutte le iterazioni. Quindi c’è stato un momento  in cui ho chiesto ‘Posso prendere Kraven?’, d erano ‘Nah, non puoi avere Kraven’. Era un momento dove pensavo ‘Oh, andiamo’ .Ma non so nemmeno se avesse funzionato, si parla dei primi giorni di lavorazione.

Beh, in effetti Kraven ci stava tantissimo all’interno del film, data l’ambientazione e i personaggi. Ma è anche vero che la Marvel si vuole tenere questo personaggio fresco per un futuro film su Spider-Man, quindi il caro Coogler ha dovuto fare i conti con l’infame mondo degli universi condivisi. Ma alla fine Black Panther è bello così come, quindi non c’era un così forte bisogno di Kraven.


[amazon_link asins=’B01A7H84WG,B01CBME08C,8863460825,B01F3SKV2U,B01F3SKTNQ,B01F3SL0FM’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’c3fbf3af-ed8d-11e7-8224-1397b07e74ff’]


Black Panther uscirà il 14 febbraio 2018, con Ryan Coogler alla regia su una sceneggiatura di Joe Robert Cole e dello stesso Coogler. Nel cast Chadwick Boseman (T’Challa/Pantera Nera), Michael B. Jordan (Erik Killmonger), Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Martin Freeman (Everett Ross), Daniel Kauuya (W’Kabi), Letita Wright (Shuri), Winston Duke (M’Baku), Angela Bassett (Ramonda), Forest Whitaker (Zuri) e Andy Serkis (Ulysses Klaue). La fotografia sarà a cura di Rachel Morrison, mentre la colonna sonora porterà la firma di Ludwig Göransson.