Black Widow: Il Fuggitivo, Logan, e Terminator 2 hanno ispirato il film

La star del prossimo cinecomic Marvel Studios in arrivo, Black Widow, la bellissima Scarlett Johansson si è aperta circa questa nuova pellicola standalone, ammettendo che ha “un suo genere” – qualunque cosa significhi.

Il tanto atteso film Marvel è stato finalmente confermato lo scorso fine settimana al Comic-Con di San Diego e a quanto pare dovrebbe svolgersi tra gli eventi di Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War.

Tuttavia, non è chiaro a quale tipo di atmosfera Black Widow si rifarà, sebbene la Johansson abbia citato alcuni punti di riferimento chiave.

“È piuttosto grintoso, ma è anche sorprendente… è un po’ nel suo genere, credo. Alcuni dei film di cui abbiamo parlato per ispirarci sono Il Fuggitivo, Logan, e Terminator 2.”

Qui sotto potete ascoltare l’intervista:

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: