Blade: Mahershala Ali si è detto frustrato dalla mancanza di progressi circa il suo film

Prima della pandemia, i Marvel Studios hanno fatto scalpore al San Diego Comic-Con del 2019 con l’annuncio che il MCU avrebbe portato a un riavvio di Blade, con Mahershala Ali nel ruolo da protagonista.

Questo sarebbe il primo film di Blade da quando la trilogia di Wesley Snipes si è conclusa nel 2004, portando per la prima volta il cacciatore di vampiri titolare nello stesso universo dei Vendicatori.

Ma da quel momento, la Marvel è stata lenta a fare progressi su Blade, che ha appena ottenuto la sua data di uscita fissata per novembre 2023 al SDCC di quest’anno. E a peggiorare le cose, lo studio è ora alla ricerca di un nuovo regista dopo che un annuncio scioccante ha confermato la dipartita del progetto del precedente regista.

Secondo quanto riferito, l’ex regista Bassam Tariq ha lasciato la sua posizione solo poche settimane prima che Blade iniziasse le riprese, lasciando il MCU in un momento difficile, fino a quando un nuovo membro della troupe non si farà avanti. E secondo un recente rapporto, ciò ha lasciato Ali meno che entusiasta.

Secondo Jeff Sneider di The Ankler, la star di Blade, Mahershala Ali, si è detta frustrata dalla mancanza di progressi del suo film MCU da solista. Insieme alle notizie che suggeriscono che il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige è ugualmente frustrato in quanto oberato di lavoro, lo stesso tweet indicava che Ali non è soddisfatto dello stato della produzione di Blade, la cui uscita è prevista per il 3 novembre 2023.

“Mi è stato detto che l’attuale sceneggiatura di BLADE è di circa 90 pagine e contiene esattamente DUE sequenze d’azione (poco brillanti). Mahershala ha detto di essere molto frustrato dal processo. Feige ha detto di essere decisamente oberato di lavoro.”

The Hollywood Reporter ha anche condiviso alcune informazioni aggiuntive sui problemi che affliggono il film. L’inizio della produzione è cambiato almeno una volta e ha subito diverse riscritture, con Beau DeMayo di Moon Knight che attualmente sta aiutando a scrivere la sceneggiatura. Inoltre, lo studio è già alla ricerca di un nuovo regista dopo l’uscita di Bassam Tariq.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: