Boy Kills World: Bill Skarsgard e Samara Weaving nel film distopico prodotto da Sam Raimi

Un pacchetto di attori dall’aspetto allettante sta arrivando per Boy Kills World, un film d’azione ambientato in una realtà onirica distopica che si sta preparando per le riprese in Sud Africa.

Bill Skarsgard guiderà il cast nei panni del protagonista Boy, un sordomuto con una vibrante immaginazione. Quando la sua famiglia viene assassinata, fugge nella giungla e viene addestrato da un misterioso sciamano a reprimere la sua immaginazione infantile e diventare uno strumento di morte. Assieme anche Samara Weaving che interpreterà l’assassina June 27, e l’esperto di arti marziali Yayan Ruhian che sarà il mentore di Boy.

Il regista tedesco Moritz Mohr farà il suo debutto alla regia nel progetto. I suoi precedenti cortometraggi includono Akumi, che è stato premiato in Germania. Mohr ha messo insieme una previsualizzazione dettagliata dell’approccio cinematografico del film, che ha attirato l’attenzione di Sam Raimi, che ora produrrà il lungometraggio.

Fra i produttori figurano anche Zainab Azizi di Raimi Productions, Stuart Manashil di Novo, Dan Kagan e Andrew Childs di Vertigo Entertainment e Reza Brojerdi di Ventaro Film.

La sceneggiatura è stata scritta da Arend Remmers (Sløborn) e Tyler Burton Smith (Kung Fury: The Movie). Nancy Nayor sta supervisionando il casting.

“Sono entusiasta di collaborare di nuovo con Roy Lee in Boy Kills World di Moritz Mohr”, ha detto Raimi. “Moritz ha un brillante senso per l’azione, l’umorismo e la costruzione del mondo che non vedo l’ora che il mondo veda. Siamo entusiasti di collaborare con Nthibah e Hammerstone per dare vita al film unico di Moritz.”

Simon Swart, CEO di Nthibah Pictures, ha aggiunto:

“Boy Kills World è ambientato in un mondo distopico che combina temi del mondo reale, con un look stilizzato fresco e originale, prendendo in prestito il meglio delle graphic novel. Con una sceneggiatura che combina sequenze d’azione innovative e selvagge, senso dell’umorismo e un sacco di follia, questo film ha il potenziale per essere un successo mondiale e una potenziale proprietà in franchising.”

 

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: