Brad Bird crede che Lucasfilms, Pixar e Marvel funzionerebbero meglio se separate

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

La Disney domina su tutto. Detiene la Lucasfilms, i Marvel Studios e la Pixar. In pratica detiene i diritti della maggior parte dei film più interessanti che escono nelle sale, e si vocifera di un’ipotetica “politica di cross-over”, che consisterebbe di mischiare proprietà intellettuali diverse, facenti capo a realtà come Pixar, Marvel e Lucasfilm. La cosa, però, non sembra essere una buona idea per un regista che si è fatto notare negli anni: Brad Bird. Film maker che ci ha fatto emozionare e sognare con film d’animazione quali Il Gigante di Ferro Gli Incredibili, il cui sequel uscirà a settembre sempre per la regia di Bird.

Durante un’intervista, il regista ha rivelato che questa politica potrebbe essere molto interessante per chi lavora nel marketing, ma molto meno per chi è un’artista coinvolto proprio nella produzione di film di queste grandissime major:

So che ne hanno discusso, non con me in particolare, ma ho sentito che è un’opzione che è stata abbastanza scartata. Alla Pixar abbiamo sempre sentito che la Marvel è la Marvel, la Pixar è la Pixar e la Lucasfilm è la Lucasfilm. Realtà che fanno al meglio il loro lavoro se sono separate. Se inizi a incrociarle troppo è un po’ come quando mischi troppi colori tutti insieme, inizi a creare una poltiglia. Potrebbe essere un’ipotesi interessante per chi lavora nel marketing ma non per un artista.

Un’opinione che condivido pienamente. Credo sempre che ogni casa cinematografica debba avere la propria libertà, e di conseguenza queste devono dare la stessa libertà ai loro registi. Chissà come la cosa andrà a finire, ma a giudicare da come la Disney sta prendendo il controllo di tutto (aspettiamo l’esito dell’accordo fatto con la Fox) bisogna stare attenti.


[amazon_link asins=’B01LASZP9G,B01LASZQJU,B01LCVXDN6,B011QA5YR6,B00YRMYD7I’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d6cf23ec-5603-11e8-9884-2b4b601ea804′]


Gli Incredibili 2 uscirà il 19 settembre 2018, con Brad Bird alla regia e alla sceneggiatura. Nel cast torneranno Craig T. Nelson (Bob Parr/Mr. Incredible), Holly Hunter (Helen Parr/Elastigirl), Samuel L. Jackson (Lucius Best/Siberius), Brad Bird (Edna Mode), Sarah Vowell (Violer Parr) e Huck Milner (Dashiell ‘Dash’ Parr). Tra le new entry abbiamo Jonathan Banks (Rick Dicker), Bob Odenkirk (Winston Deavor), Isabella Rossellini (Ambasciatrice), Catherine Keener (Evelyn Deavor) e John Ratzenberg (lo Scavatore). La colonna sonora sarà composta da Michael Giacchino.