Bumblebee: le prime impressioni sono positive

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Michael Bay è finalmente fuori dai giochi come regista, e forse la saga dei Transformers ha una possibilità di dar vita a dei film d’intrattenimento fatti seriamente con gran cura e con una regia che si possa definire tale. D’altronde per lo spin-off / prequel in uscita a Natale, Bumblebee, incentrato sull’omonimo Autobot, sembra essere veramente il primo film sui robottoni della Hasbro che si possa difendere oggettivamente, e le prime impressioni sembrano avvalorare questa mia tesi. 

Infatti molti giornalisti hanno avuto modo di vedere il film diretto da Travis Knight in anteprima e molti di essi ne sono usciti molto entusiasti, come possiamo evincere dai commenti che hanno rilasciato sui loro profili Twitter nelle ultime ore e che potete trovare qui sotto con l’apposita traduzione. 


Amico, BUMBLEBEE: l’ho amato. Onestamente non posso credere di averlo detto! E per tutti coloro che hanno da sempre voluto vedere la il design della G1 in un film, i primi cinque minuti del film è porno.


#Bumblebee è il miglior film sui #Transformers e il mio preferito. Hailee Steinfeld eleva tutte le scene in cui è protagonista, e il look vintage dei robot rende l’azione più piacevole da vedere e da seguire. 


#BumblebeeMovie ha tutto nel posto giusto – i personaggi, il trattamento, il cuore e persino le esplosioni.

#Bumblebee è il miglior film su Transformers DI GRAN LUNGA. Girato splendidamente, i toni umoristici sono gestiti con passione. Nessun sorpresa ma Hailee Steinfeld è fantastica. Tutto il film nel complesso è semplicemente una gioia!

#Bumblebee è del tutto un film anni ’80 nel MIGLIORE dei modi possibile. Ha un po’ di Spielberg e John Huges. Ci sono 4 gag alla Breakfast Club e Hailee Steinfeld (che è magnifica) spende metà del film cercando di far apprezzare a Bumblebee i The Smiths. Cazzo, l’ho amato. 


Bumblebee uscirà nelle sale italiane il 20 dicembre 2018, con Travis Knight alla regia, su una sceneggiatura di Christian Hodson, con soggetto scritto sempre da quest’ultima, e con Michael Bay, Tom DeSanto, Lorenzo di Bonaventura, Don Murphy e Mark Vahradian come produttori. Nel cast Hailee Steinfeld (Charlie Watson), John Cena (Agente Burns), Angela Bassett (Shatter), Justin Thieroux (Dropkick) e Peter Cullen (Optimus Prime). La fotografia è a cura di Enrique Chediak, mentre la colonna sonora è composta da Dario Marianelli.