Bumblebee: una nuova featurette esplora il look dei Transformers in stile G1

Grazie alla 20Th Century Fox oggi possiamo mostrarvi una nuova featurette sottotitolata che mostra alcuni stralci dei dietro le quinte di Bumblebee, lo spin-off della saga di Transformers diretto da Travis Knight ed incentrato sull’amato dai fan autobot giallo, con Hailee Steinfeld come controparte umana.

Nel video che potete vedere comodamente qui sotto, vengono mostrati anche dei modelli tridimensionali degli Autobot e i Decepticon presenti nella pellicola, che per alcune sequenze adotteranno un look più in linea con quello della serie G1 a cartoni animati, ed ovviamente dei giocattoli.

Potete vedere il video qui sotto:

“Lungo l’anno 1987, Bumblebee trova rifugio in una discarica in una piccola cittadina marittima della California. Charlie (Hailee Steinfeld), in procinto di compiere 18 anni e mentre cerca di trovare il suo posto nel mondo, scopre Bumblebee, scarico, ammaccato e spezzato. Quando Charlie gli restituisce la vita, impara immediatamente che non si tratta di un ordinario maggiolino giallo WV.”

Bumblebee vedrà il ritorno dello storico produttore Lorenzo di Bonaventura assieme a Michael Bay, che quindi rimarrà dietro le quinte come fece per Tartarughe Ninja. Fra i produttori esecutivi figurano nomi come quelli di Steven Spielberg, Brian Goldner e Mark Vahradian.

Bumblebee è ambientato nel 1987, 20 anni prima degli eventi del primo film Transformers. La Charlie Watson interpretata da Hailee Steinfeld è un’adolescente che scopre che il suo Maggiolino Volkswagen giallo è in realtà un gigantesco robot alieno.

Bumblebee è diretto da Travis Knight, che è meglio conosciuto per i film d’animazione Kubo and the Two Strings e Coraline. Oltre alla Steinfeld, il film vede la partecipazione anche di John Cena, Pamela Adlon, Stephen Schneider, Jorge Lendeborg Jr., Jason Drucker, Kenneth Choi, Ricardo Hoyos, Abby Quinn e Grace Dzienny.

Bumblebee è solo il primo film dei piani della Paramount per espandere la serie di film Transformers.