Call of Duty: Stefano Sollima vorrebbe Chris Pine e Tom Hardy nel cast

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Giorni fa vi abbiamo rivelato che il regista di Suburra, Stefano Sollima, sarebbe stato scelto come frontrunner alla regia da Activision Blizzard Studios, la divisione cinematografica della software house Activision Blizzard, in merito ad un adattamento cinematografico del videogioco Call of Duty.

Lungo un evento volto a presentare un cortometraggio realizzato per la Campari, il noto Metro UK ha avuto modo di intervistare il regista, che ha rivelato due nomi che vorrebbe vedere nel film, confermando, anche se non totalmente, di essere o stato assunto o quantomeno interessato alla regia.

Sollima ha parlato di Chris Pine e Tom Hardy come prime scelte del cast, almeno nei suoi desideri. Il regista italiano si è detto grande fan del curriculim cinematografico dell’attore britannico, dicendo quanto lo ha amato in Mad Max: Fury Road ma anche in tutti gli altri film a cui ha partecipato.

E per quanto riguarda Pine, diventato famoso al grande cinema per grandi parti in film d’azione come Wonder Woman, lo ha descritto come il suo attore preferito di Tinsel Town. “È duro, ma è intelligente e può avere un senso dell’umorismo, ma può anche ricoprire un ruolo drammatico“, ha spiegato il regista. “Mi piace quando senti che un attore può adattarsi a diverse sfumature e toni diversi, perché questo significa che è un bravo attore“.

Call of Duty (conosciuta come CoD) è una popolare serie di videogiochi del tipo sparatutto in prima persona pubblicata da Activision Blizzard e sviluppata in rotazione da Infinity Ward, Sledgehammer Games e Treyarch.

Oggi è composta da quattordici capitoli ufficiali, un’espansione e sette spin-off. I giochi sono ambientati nella seconda guerra mondiale (Call of Duty, Call of Duty 2,”Call of Duty l’ora degli eroi” Call of Duty 3, Call of Duty: World at War, Call of Duty: World War II), nella guerra fredda (Call of Duty: Black Ops), in un’ipotetica guerra contemporanea (Call of Duty 4: Modern Warfare, Call of Duty: Modern Warfare 2, Call of Duty: Modern Warfare 3, Call of Duty: Ghosts) e in una guerra futura (Call of Duty: Black Ops 2, Call of Duty: Advanced Warfare, Call of Duty: Black Ops 3, Call of Duty: Infinite Warfare).

La serie, a novembre 2014, ha incassato più di 10 miliardi di dollari.