Capitan Marvel: ecco perchè non era presente in Infinity War

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Dopo tanto tempo, i fans Marvel hanno potuto finalmente vedere Avengers:Infinity War e scoprire così con amarezza che nel film non c’era Capitan Marvel.

Ma l’unico rifderimento importante del personaggio nel film, lo abbiamo alla fine con il suo logo che appare su un cellulare cercapersone  modificato – un cenno al suo film solista anni ’90 che sicuramente spiegherà dove Nick Fury ha ottenuto una tecnologia così esotica.

I registi di Infinity War hanno voluto spiegare il perchè della “non apparizione” della supereroina nel film :

Antony infatti ha detto:

No, volevamo salvare la sua comparsa…per noi è stato importante impegnarci, intendo impegnarci per trovare un finale del genere. Non volevamo andare oltre, mostrandola.

Joe Russo aggiunge:

E abbiamo preso in considerazione l’idea di non fare alcun riferimento. Per questo motivo pensavamo che forse,  fosse troppo brutale. Si tratta di trovare un equilibrio.

Invece di debuttare in Avengers: Infinity War, Brie Larson farà la sua prima apparizione come Carol Danvers in Captain Marvel, che uscirà nelle sale cinematografiche a marzo 2019.

Pare, inoltre, che l’attrice avrà un mezzo ruolo da protagonista per il 4 film sugli Avengers.

Joe Russo rassicura però i fans dicendo :

Tutti saranno protagonisti. Ma non vogliamo spoilerare nulla. Cercheremo di proteggere dagli spoiler il film come abbiamo fatto con Infinity War.

Suo fratello Anthony aggiunge con fierezza :

A quel punto farà parte dell’MCU. E come promesso in tutti i film questo porterà ad altri film.

parlando poi del personaggio più forte i fratelli Russo dicono:

Beh, per noi, con personaggi super potenti, dipende dal difetto del personaggio, come è la sua parte umana? Come è trattabile il personaggio? Ho avuto un momento difficile con i personaggi dei fumetti, ho fatto come da bambino, che erano troppo potenti perciò non avevo paura per loro, non mi sono mai sentito come se potessi relazionarmi con loro. Penso che questo sia il motivo per cui tradizionalmente Batman è il personaggio fumettistico DC più popolare, è umano. Quindi, è importante per noi, quando lavoriamo con personaggi super-potenti, capire la loro vulnerabilità a livello psicologico.

Capitan Marvel uscirà nei cinema a Marzo 2019. Siete pronti per questo nuovo film?