Captain Marvel: dal mercandising un segreto che riguarda il gatto Goose?

Non abbiamo ancora visto Captain Marvel, ma ha già un punto a suo favore, e come venne fuori da test screening non è l’eroina titolare di Brie Larson, il giovane Nick Fury o persino il ritorno di Phil Coulson, ma è il gatto Goose.

Il dolce animaletto è stato recentemente protagonista di qualche elemento marketing per il film, che stando alle immagini qui sotto potrebbe rivelare un colpo di scena per l’adorabile bestiola, quindi se tutto ciò alla fine fosse vero sarebbe uno spoiler, quindi sapete cosa fare.

Nell’immagine qui sotto potete vedere che il gatto dall’aspetto innocuo ha dei tentacoli blu che escono dalla sua bocca, ciò quindi confermerebbe che, anche se il suo nome è cambiato rispetto ai fumetti, Goose manterrà comunque le sue origini extraterrestri nell’UCM.

Come i lettori di fumetti sapranno, il tenero gatto si chiama in realtà Chewie – ispirato a Chewbacca – e nonostante il suo aspetto è in realtà un Flerken, un esemplare di una specie aliena che assomiglia ai gatti terrestri, tranne per il fatto che sono letteralmente “più grandi all’interno” in quanto contengono delle dimensioni tasca all’interno delle loro bocche in cui incubano la loro enorme schiera di uova e nascondono anche il loro tentacoli.

Qui sotto potete vedere (l’orribile) giocattolo a confronto con una famosa tavola dei fumetti di Captain Marvel in cui Chewie mostra il suo lato mostruoso che per noi è quasi d’ispirazione lovecraftiana:

Captain Marvel segue le vicende di Carol Danvers, che diventa uno degli eroi più potenti dell’universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene. Ambientato negli anni ’90, Captain Marvel è un’avventura completamente nuova che mostrerà al pubblico un periodo storico mai visto prima nell’Universo Cinematografico Marvel.

Il film è diretto da Anna Boden & Ryan Fleck, e le riprese si sono svolte nei primi mesi del 2018. Ben Mendelsohn è stato in trattative per il ruolo dell’antagonista principale, Samuel L. Jackson parteciperà nel ruolo di un giovane Nick Fury e Jude Law era (a quanto pare) in trattative per interpretare Mar-Vell, ma ora non sappiamo chi interpreterà.

A curare la sceneggiatura sono presenti Nicole Perlman e Meg LaFauve, che racconterà di Carol Danvers, pilota dell’esercito degli Stati Uniti il cui DNA si fonde con quello di un alieno facente parte della razza dei Kree a seguito di un incidente. La fusione con l’alieno la rende fortissima, capace di volare e emettere raggi di energia. Dati i villain, ovvero gli Skrull, la pellicola potrebbe mostra la famosa mitologia della guerra Kree/Skrull.

Captain Marvel è programmato per uscire il 6 marzo 2019.