Captain Marvel: i test screening elogiano in particolare il gatto Goose

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Secondo le reazioni ai test screening di Captain Marvel, il gatto di Carol Danvers, Goose, ruba il palcoscenico.

Quando Goose è stato mostrato per la prima volta nel trailer di Captain Marvel poco tempo fa, alcune parti dell’internet si sono concentrate molto di più su quanto fosse carino il gatto che nella resa del trailer in se. Adesso pare che Goose ruberà il palcoscenico alla nostra Carol Danvers di Brie Larson e a quanto pare anche al Nick Fury di Samuel L. Jackson.

Secondo Steven Weintraub, redattore capo di Collider, le persone che hanno visto i test screening del film hanno parlato in particolare di Goose e di come hanno amato il personaggio.

Non sappiamo con precisione il perché di questa esaltazione, ma possiamo immaginare qualcosa grazie ai fumetti. Per quelli di voi che non lo sanno, Goose è in realtà ispirato da Chewie the cat, l’animale domestico di Captain Marvel presente nei fumetti. Il nuovo nome del gatto è un omaggio al classico degli anni ’80 Top Gun con di Tom Cruise. Se i registi Anna Boden e Ryan Fleck renderanno davvero giustizia al personaggio, allora Goose fa anche parte di una razza aliena chiamata Flerken, il cui aspetto effettivamente li fa assomigliare a dei gatti terrestri, ma in realtà nascondono una natura terrificante al loro interno, la definirei quasi lovecraftiana.

Ci sono addirittur già teorie che suggeriscono che Nick Fury abbia perso il suo occhio proprio per colpa del gatto, ma questa ci pare un po’ troppo assurda e ridicola per ritenerla vera.

Captain Marvel segue le vicende di Carol Danvers, che diventa uno degli eroi più potenti dell’universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene. Ambientato negli anni ’90, Captain Marvel è un’avventura completamente nuova che mostrerà al pubblico un periodo storico mai visto prima nell’Universo Cinematografico Marvel.

Il film è diretto da Anna Boden & Ryan Fleck, e le riprese si sono svolte nei primi mesi del 2018. Ben Mendelsohn è stato in trattative per il ruolo dell’antagonista principale, Samuel L. Jackson parteciperà nel ruolo di un giovane Nick Fury e Jude Law era (a quanto pare) in trattative per interpretare Mar-Vell, ma ora non sappiamo chi interpreterà.

A curare la sceneggiatura sono presenti Nicole Perlman e Meg LaFauve, che racconterà di Carol Danvers, pilota dell’esercito degli Stati Uniti il cui DNA si fonde con quello di un alieno facente parte della razza dei Kree a seguito di un incidente. La fusione con l’alieno la rende fortissima, capace di volare e emettere raggi di energia. Dati i villain, ovvero gli Skrull, la pellicola potrebbe mostra la famosa mitologia della guerra Kree/Skrull.

Captain Marvel è programmato per uscire l’8 marzo 2019.