Captain Marvel Prelude mostra il ruolo di Nick Fury in relazione agli Avengers

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Captain Marvel Prelude #1 offre ai fan uno sguardo ai momenti precedenti alla scena post-crediti di Avengers: Infinity War e fornisce informazioni sul motivo per cui Nick Fury ha aspettato di chiamare Carol Danvers.

Il fumetto sottolinea che il fallout della squadra degli The Avengers dopo gli eventi di Age of Ultron e Captain America: Civil War è stato un problema per Nick Fury. Mentre conversa con Maria Hill, Fury esprime la sua preoccupazione per la rottura tra Tony Stark e Steve Rogers, che pare irreversibile:

“Le minacce ultraterrene sono una cosa, ma questa spaccatura [gli accordi di Sokovia] tra Stark e Rogers potrebbe essere qualcosa da cui nessuno potrà tornare indietro. Non possiamo permetterci questo tipo di lotta intestina.”

Mentre Nick Fury crede ancora che gli Eroi più potenti della Terra si riuniranno se si presenterà una minaccia abbastanza grande, Maria Hill suggerisce di avere un altro eroe da invocare come piano di riserva, spingendo Fury a fare riferimento a Carol Danvers:

“Nah. Se facciamo bene il nostro lavoro, non saremo mai nella posizione di doverla chiamare. Assicurati di tenere d’occhio la barca. Ho la sensazione che i nostri ragazzi avranno bisogno di un piccolo aiuto.”

A quanto pare si è scoperto anche che in quel frangente di separazione tra gli Avengers, Fury ha tentato di riunire il gruppo. Nel fumetto è stato rivelato che prima di Infinity War, Nick Fury e Maria Hill hanno tenuto un occhio sempre vigile sui Vendicatori, ma per via delle amicizie rotte i Vendicatori non risultavano più la stessa unita squadra di una volta. Nick Fury ci ha comunque provato. Il fumetto infatti rivela che ha incontrato Steve Rogers, dopo quest’ultimo che ha liberato gli amici imprigionati al Raft, ed ha tentato di calmare i bollenti spiriti tra Steve e Stark, dicendo che c’erano minacce maggiori da oltre l’atmosfera intergalattiche che avrebbero richiesto un fronte unito.

Qui sotto potete dare un’occhiata alle tavole in questione: