CD Projekt RED senza pace, vittima di un Cyber Attacco

CD Projeckt RED non si è fermata un attimo dopo l’uscita di Cyberpunk 2077, epopea fantascientifica che è stata molto criticata per lo stato in cui è stata rilasciata, e quasi per un ironia della sorte in queste ore la software house polacca è stata vittima di un vero e proprio Cyber Attacco.

A confermare la notizia è la stessa CD Projekt dal suo account Twitter ufficiale, queste le parole del post “Un attore non identificato ha ottenuto un accesso non autorizzato al nostro network interno, sottraendo alcuni dati appartenenti al gruppo CD Projekt, e lasciando un messaggio di riscatto del quale rendiamo pubblico il contenuto. Nonostante alcuni device del nostro network siano stati criptati, i nostri backup sono intatti. Abbiamo già messo in sicurezza la nostra rete IT e iniziato il recupero dei dati“.

I Cyber Criminali, richiedono di raggiungere un accordo entro 48 ore ma CD Projekt RED ha deciso di rifiutare qualsiasi offerta e di non collaborare, con la consapevolezza che questo può portare alla pubblicazione in rete di tutto il materiale sottratto. In ogni caso il team si sta già mettendo all’opera adoperando per ammorbidire le inevitabili della probabile diffusione di tali contenuti, informando le parti terze coinvolte. CD Projekt ci tiene a specificare che che tra i dati trafugati non figurino dati personali di giocatori o utenti dei propri server. Le autorità sono già state informate dell’accaduto e il team è intenzionato a offrire piena collaborazione.

FearTheLuke

FearTheLuke

Sin da piccolo, la bravura nella nullafacenza lo ha portato ad appassionarsi alla scritturam, al cinema e ai videogames. In questo modo è riuscito ad entrare in mondi fantastici e straordinari da esplorare, fino a quando non si è buscato una freccia nel ginocchio.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: