Channing Tatum ha già dichiarato di aver odiato recitare in GI Joe : The Rise of Cobra del 2009

Channing Tatum ha già dichiarato di aver odiato recitare in GI Joe : The Rise of Cobra del 2009, quindi non è troppo sorprendente ascoltare la rivelazione più recente dell’attore che ha cercato di evitare di recitare nel film quasi una dozzina di volte.

Partecipando a un test della macchina della verità per Vanity Fair, Tatum ha detto di aver provato a rigettare “The Rise of Cobra” sette volte, ma è stato costretto a recitare nel tentpole della Paramount.

“Il primo l’ho rifiutato sette volte, ma avevano un’opzione su di me e ho dovuto fare il film”, ha detto Tatum. “Quindi il secondo, ovviamente non l’ho voluto fare.”

Tatum ha confermato di aver chiesto di essere ucciso nei primi 10 minuti del sequel, GI Joe: Retaliation del 2013, per evitare qualsiasi ulteriore impegno con il franchise. Si è pentito di quella decisione? “No”, ha detto senza mezzi termini.

“Senti, sarò onesto. Odio quel film, cazzo. Odio quel film”, Tatum aveva precedentemente raccontato a Howard Stern del primo film di GI Joe. “Sono stato spinto a fare quel film. Da Coach Carter mi hanno fatto firmare un contratto per tre film… ti danno il contratto e dicono: ‘Un contratto per tre film, ecco qua’. E da giovane attore sei tipo: ‘Oh mio Dio, sembra fantastico, lo sto facendo davvero!’. Il tempo passa e ottieni altri lavori e cominci a costruire te stesso per il lavoro da sogno che vuoi fare. Poi lo studio chiama e dice: ‘Ehi, abbiamo un film per te, te lo manderemo’. Te lo mandano ed è GI Joe. Ed io che amo i GI Joe ho chiesto: ‘Posso interpretare Snake Eyes?’, ma loro mi volevano come volto dei GI Joe. La sceneggiatura non era buona. non volevo fare qualcosa di cui ero un fan da quando ero bambino e farlo male

The Rise of Cobra ha ottenuto recensioni negative dalla critica, ma è riuscito a incassare poco più di $ 300 milioni al botteghino mondiale. Il sequel, interpretato da Dwayne Johnson, ha ottenuto risultati migliori con 375 milioni di dollari in tutto il mondo. Un tentativo di far rivivere il franchise di GI Joe è stato ucciso nel 2021 con l’uscita di Snake Eyes.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: